Novità della settimana - Anno 2015

ENGLISH

Mappa / Traduzioni / Musica e letteratura / Musica e cinema / Anni '60 / Covers / Contatto / Blog / Facebook / Posta

 
Sei arrivato su una pagina di riepilogo degli aggiornamenti del 2015 del sito Musica & Memoria. Se vuoi andare alle ultime novità clicca qui, se cerchi la pagina iniziale clicca qui.
If you are looking for this site in English click here.

 

Altre annate: Numeri 2014 / Numeri 2013 / Numeri 2012 / Numeri 2011 / Numeri 2010 / Numeri 2009 / Numeri 2008 / Numeri 2007 / Numeri 2006 / Numeri 2005 / Numeri 2004 / Numeri 2003 / Numeri 2002 / Numeri 2001

 

Anno 2015


Anno XV
n. 496
20/12/2015

 

Covers. Ancora cover di musica leggera italiana a cavallo tra i '60 e i '70 che si aggiungono alla lista sempre più lunga. La new entry è la cantante Niky (Carmen Penati) giovane promessa a metà degli anni '60 poi solo in parte mantenuta, con cinque nuove cover. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Testi e traduzioni. I gruppi beat e post-beat inglesi degli anni '60 erano moltissimi e si parlava addirittura di British Invasion, ma solo pochi oltre ai Beatles e ai Rolling Stones erano anche autori delle loro canzoni e hanno contribuito alla storia della musica popolare. Tra questi sicuramente i Kinks dei fratelli Davies, abbastanza conosciuti anche da noi e quindi oggetto di un discreto numero di cover. Proponiamo per altre tre di esse il testo originale tradotto assieme al testo della cover italiana (che regolarmente ne rivoltava il senso). Sono It's Too Late ancora garage beat (cover dei Ragazzi dai capelli verdi di Padova), la satirica Big Black Smoke (cover di Fiammetta) e il piccolo capolavoro Days (cover dei Nomadi).

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M completa l'analisi già proposta per il nuovo standard MQA (Master Quality Authenticated) trattato la settimana scorsa, con un approfondimento sulla importanza vera o presunta per la qualità audio di utilizzare frequenze di campionamento sempre più elevate.

  Frase della settimana:
"Non conobbi legami. Allo sbaraglio, andai. / A godimenti ora reali e ora / turbinanti nell'anima / andai, dentro la notte illuminata. M'abbeverai dei più gagliardi vini, quali bevono i prodi del piacere.
" (Costantino Kavafis)


Anno XV
n. 495
13/12/2015

 

Covers. Continua l'inserimento delle cover pubblicate dai nomi più noti della canzone italiana negli anni '60 e '70. E' la volta questa settimana di Mino Reitano con 4 cover a cui se ne aggiungono altre 6 complessive per Little Tony, Mia Martini, Rita Pavone, Roberta Mazzoni e Roberto Vecchioni. Per la sezione dedicata alle cover al contrario, segnaliamo la individuazione di una versione in inglese piuttosto rara anche per la celeberrima Il cielo in una stanza di Gino Paoli. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Complessi beat. Nel lungo elenco di complessi che, pur non avendo raggiunto la massima notorietà, hanno comunque lasciato una traccia discografica e avuto un ruolo nella storia del beat e dintorni, mancava, come ci è stato segnalato, una delle prime rock band italiane, Willy and The Internationals di Napoli. Ora presenti con ampie informazioni sul gruppo e la sua attività.
 

Testi e traduzioni. A cavallo tra il 1966 e il 1967 due big della canzone italiana hanno proposto due canzoni di grande successo in Italia nella loro versione (molto riuscita), meno nella versione originale, e dal titolo quasi uguale: Se perdo te per Patty Pravo, Se perdo anche te per Gianni Morandi. Pubblichiamo il testo per entrambe, ora integrato dal testo originale tradotto, per confronto con quello nella nostra lingua, rispettivamente di Bardotti e di Migliacci.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è dedicato alla presentazione di un nuovo sistema di codifica progettato da Meridian per la diffusione in streaming della musica in alta definizione, MQA (Master Quality Authenticated), a partire dal quale Tidal si appresta a lanciare lo streaming in HD nel 2016.

  Frase della settimana:
"Sono solo i moderni a diventare sorpassati.
" (Oscar Wilde)


Anno XV
n. 494
29/11/2015

 

Covers. Terza e ultima infornata di cover rare (35) provenienti dalla raccolta che un collezionista ha messo a disposizione dei visitatori di M&M. Alla fine del non facile lavoro di ricerca le nuove cover effettive individuate sono oltre 90. Si possono ora consultare in ordine alfabetico le schede con le informazioni di ciascuna nuova cover ed immagini di copertina ed etichette da questa pagina. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni
 

Radio. Una nuova puntata integrale della storica trasmissione Popoff di Radio 2, il programma che ha fatto scoprire la radio a notte tarda ai ragazzi italiani negli anni '70 è disponibile per l'ascolto integrale sul sito collegato Audio-Clips. Siamo alla fine del 1975, il 13 di novembre, al microfono è Carlo Massarini in una serata dedicata soprattutto alla musica americana e a Bruce Springsteen che aveva appena pubblicato Born To Run. La puntata di giovedì 13 novembre 1976 è ascoltabile in streaming assieme alle altre del periodo 1973-1975 da questa pagina.
 

Nuove domande e risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria. Gli argomenti proposti dai visitatori sono ancora una volta rivolti soprattutto ad approfondire la tecnologia per l'ascolto della musica, e le scelte da fare soprattutto se il budget è basso, ma sono rivolti anche a ricercare informazioni sul fenomeno beat negli anni '60.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è dedicato alla prova di un componente semplice e molto economico ma che consente di sfruttare in modo molto comodo e con qualità i vantaggi dei servizi di streaming musicale, in particolare se lossess: Google Chromecast Audio.

  Frase della settimana:
"L'unico progetto incompiuto dell'uomo è l'infanzia.
" (Jean Clair)


Anno XV
n. 493
22/11/2015

 

Covers. Mentre prosegue il lavoro di preparazione per le molte cover "rare" annunciate in precedenza, inseriamo in elenco un piccolo gruppo di cover pubblicate da interpreti italiani di musica leggera molto famosi per i loro brani originali, ma che non hanno mancato di registrare anche loro alcune cover. Sono Adriano Pappalardo e Riccardo Fogli. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni
 

Radio. Uno dei protagonisti della radiofonia italiana sin dal periodo d'oro delle radio libere e poi negli anni successivi, Gianni Greco, ha gentilmente messo a disposizione di Musica & Memoria e dei suoi visitatori un'ampia testimonianza del suo lungo, intenso e innovativo percorso come direttore artistico e conduttore, nel mondo della radio e della televisione.
 

Copertine. Un utile e ormai indispensabile complemento per qualsiasi sito musicale sono le copertine dei dischi su cui sono state pubblicate le canzoni di cui si parla. Ormai sono disponibili facilmente e in più copie sul web, ma capita a volte che la ricerca non sia facile e richieda più passi o che sia necessario un restauro grafico. Poiché su M&M sono pubblicate essenzialmente come corredo grafico e in piccolo formato, pensiamo possa essere interessante mettere a disposizione dei visitatori le copertine più rare e difficili da trovare in formato grande nella nuova sezione, che sarà progressivamente ampliata, Copertine Big

  Frase della settimana:
"Bisogna urlare molto forte oggi se si vuole ancora farsi capire. Ci vogliono cose molto violente. Bisogna prendere le picche, le vanghe, i trapani meccanici per perforare tutto quello che è artificiale, far saltare l’asfalto e ritrovare la terra, la buona terra.
" (Balthus)


Anno XV
n. 492
14/11/2015

 

Covers. Sempre in tema del rapporto tra musica leggera italiana e covers nei '60-'70 arriva un gruppo di altre 8 di Carmelo Pagano, Eugenia Foligatti e del gruppo (non beat) Le Piccole ore. Inserite in elenco anche altre due cover di Farida (Più cigno che serpente e Come sempre) che comparivano solo nelle note. E abbiamo raggiunto così quota 2500.
 

Covers. lavorando alla ricerca delle cover ogni tanto ne esce fuori una, abbastanza famosa ma sinora sfuggita. E' il caso della versione inglese, una cover al contrario quindi, del successo dei Ricchi e Poveri In questa città, pubblicata anche dai Middle Of The Road l'anno successivo, nel 1971, con titolo Fate Strange Fate
 

Traduzioni. Riprendono le traduzioni per completare un album ornai storico, Frank, di Amy Winehouse (compianto talento sprecato); un album frequentemente cercato dai visitatori del sito. Per ora solo due canzoni nuove, Fuck Me Pump e You Sent Me Flying, ma sono un po' complicate.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è dedicato ad un aggiornamento delle scelte disponibili per un impianto per la musica liquida, a 3 anni e mezzo di distanza dalla rassegna precedente.

  Frase della settimana:
"
Art. 1. Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza / Art. 3. Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona / Art. 18. Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare di religione o di credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, e sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell'insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell'osservanza dei riti." (Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo - Ratifica di Parigi 20 marzo 1952)


Anno XV
n. 491
31/10/2015

 

Covers. Iniziamo la pubblicazione delle cover che stiamo "estraendo" dalla amplissima collezione di singoli di musica leggera (o pop) italiana tra gli ultimi '50 e gli anni '60 messa a disposizione del sito da un cortese visitatore e collezionista. Pubblichiamo il primo elenco di 58 cover, tutte di musica leggera e di interpreti e gruppi meno noti al grande pubblico, a cui si aggiungono due cover di Fiammetta, una di Ivana Spagna ed una di Farida. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni
 

Complessi Beat. Nuovi inserimenti corredati anche da molte immagini nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze sui complessi beat anni '60, inviate a M&M dai protagonisti stessi. Due complessi di Firenze dei primi anni '60 con un comune fondatore si aggiungono all'elenco con dettagliate informazioni e molte immagini: sono Gli Dei e The Wonders.

Nuove domande e risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria. Gli argomenti proposti dai visitatori sono ancora una volta rivolti ad approfondire la tecnologia per l'ascolto della musica, e riguardano l'ambiente di ascolto e la qualità audio su YouTube.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M completa l'analisi e l'aggiornamento sulla situazione del download di musica in alta definizione (o HD) per la musica classica. Un genere dove la disponibilità si conferma superiore.

  Frase della settimana:
"
La gentilezza è una lingua che il sordo può sentire e il cieco può vedere." (Mark Twain)


Anno XV
n. 490
04/10/2015

 

Traduzioni. Completata la traduzione del terzo in ordine di tempo degli album del "periodo Mick Taylor", l'ottimo Goats Head Soup dei Rolling Stones trascinati in quella fase dalla notevole vena creativa di Keith Richards. Sono ora disponibili i testi verificati (per l'originale) tradotti e commentati per tutti i brani in scaletta, incluso il più noto, il piccolo capolavoro Angie, una delle più belle canzoni d'amore degli Stones.
 

Covers. Le nuove cover inserite su stimolo sempre dei nostri contributor consentono di inserire un altro nome importante nella nostra galleria di cover adottate dalla musica leggera italiana: il Quartetto Cetra. Si salta poi al rock delle origini con Brunetta alias Mara Pacini nella seconda fase, più normalizzata, della sua carriera. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è dedicato ad una radio, per la precisione all'ultima radio italiana che, a quanto sappiamo, trasmette ancora rispettando i parametri di qualità della FM: FD5 della RAI. Solo classica ma suono di prima qualità.

  "Ogni uomo è più che se stesso, egli rappresenta anche l'unico, particolarissimo, sempre significativo e straordinario punto in cui i fenomeni del mondo si intersecano, solo una volta in questa maniera, mai più." (Hermann Hesse)


Anno XV
n. 489
20/09/2015

 

Traduzioni. Iniziata la traduzione di un altro album del "periodo Mick Taylor", il più fecondo per il gruppo rock per eccellenza, l'ottimo (copertina a parte) Goats Head Soup, registrato in Giamaica dai Rolling Stones trascinati in quella fase dalla notevole vena creativa di Keith Richards. Sono disponibili, tradotte, le prime 4 tracce dell'album, testi completi per le altre tracce.
 

Traduzioni. Sono state anche completate le traduzioni dell'album capolavoro di Marvin Gaye, il profetico e anticipatore What's Going On del 1971.
 

Covers. Un grappolo di nuove cover anche questa settimana, ma molte altre sono in lista d'attesa per la pubblicazione, sempre frutto delle ricerche dei contributors del sito. Questa settimana completiamo il quadro delle cover per Adriano Celentano includendo anche due cover, diciamo così, non ufficiali, del musicista milanese. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni

Covers adulterate. Allunghiamo l'elenco delle cover per le quali il testo italiano era proprio lontano, a volte lontanissimo, dall'originale, che però non avrebbe dovuto essere ignorato così platealmente. Due casi opposti: il vero e proprio crimine musicale perpetrato ai danni di uno dei momenti musicali più intensi del miglior album dei Beatles (Carry That Weight) e un esempio di come, interpretando in modo diverso soltanto una parola, il senso di una canzone può cambiare anche completamente (Those Were The Days).

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è dedicato all'aggiornamento annuale sulla situazione del download di musica in alta definizione (o HD), partendo dalla situazione ad oggi per la musica moderna (qualche passettino avanti). Alla classica sarà dedicato un prossimo post.

  Frase della settimana:
"
Un aspetto curioso della teoria dell'evoluzione è che tutti pensano di capirla!" (Jacques Monod)


Anno XV
n. 488
06/09/2015

 

Traduzioni. Completate le traduzioni per l'album Exile On Main Street, del 1972 dei Rolling Stones, un gruppo per il quale le traduzioni in italiano, come si notava nell'ultimo aggiornamento, scarseggiano. Tutti i 18 brani sono ora tradotti e con le consuete note alle traduzioni. E' in programma a breve un altro album del "periodo Mick Taylor", il più fecondo per il gruppo rock per eccellenza.
 

Covers. Molte nuove cover che arricchiscono i nostri elenchi (ormai oltre quota 2400) sul versante della musica leggera (o pop, come si preferisce definirla ora) degli anni '60 e '70. Completamento per due big: Nicola Di Bari e Orietta Berti, e new entry per due cantanti pop melodici discretamente famosi al tempo: Leonardo e Rossano. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M si occupa ancora di streaming e altri servizi innovativi per l'ascolto della musica, mettendoli a confronto con altri settori nei quali la rivoluzione digitale e la demateralizzazione stanno cambiando velocemente la modalità di fruizione: libri, news e video-cinema.

Quando questo sito web ha iniziato nel 2001 a proporre informazioni e approfondimenti su tutti i campi della musica, device mobili potenti come gli attuali smartphone e tablet non esistevano. In pochi anni sono invece diventati lo strumento preferito anche per navigare sul web e nel mese di agosto gli accessi al sito da mobile, in continua crescita, hanno superato quelli da desktop. Era ormai non più rinviabile l'adattamento delle pagine per una efficace visualizzazione anche da smartphone, una operazione attualmente in corso con oltre 1200 pagine responsive sulle 1520 totali. La strategia adottata per questo sito tutto rigorosamente HTML, per chi fosse interessato, sii può leggere qui.

  Frase della settimana:
"
L'unico modo per correggere una fotografia è quello di azzeccare la successiva, se la realtà lo permette." (Henri Cartier-Bresson)


Anno XV
n. 487
19/07/2015

 

Traduzioni. Ancora un intero album tradotto per i Rolling Stones, che sono probabilmente il gruppo rock più celebre, oltre che più longevo, ma per il quale le traduzioni in italiano, non si sa per quale motivo, scarseggiano. Dopo Sticky Fingers arrivano le traduzioni dell'album successivo, secondo alcuni il migliore del gruppo, il doppio LP Exile On Main Street, del 1972. Sono ben 18 brani, i primi 12 sono già disponibili tradotti con note, i successivi nel prossimo aggiornamento.
 

Nuove domande e risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria. Gli argomenti proposti dai visitatori sono ancora una volta rivolti ad approfondire la tecnologia per l'ascolto della musica, e riguardano gli ascolti in cuffia, l'ascolto in spazi ridotti con l'integrazione audio e TV, e la possibilità di inserire l'ascolto dei vinili in impianti compatti.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M non poteva non occuparsi della importante novità annunciata dalla Apple per lo streaming. E' possibile leggere quindi sul blog l'approfondita prova sul campo del nuovo servizio streaming Apple Music lanciato in tutto il mondo dal numero uno mondiale nella tecnologia.

  Frase della settimana:
"L'essenziale dell'amore figura in questo primo moto spontaneo e gratuito che non è mai dovuto, che non è la contropartita di niente." (Vladimir Jankelevitch)


Anno XV
n. 486
28/06/2015

 

Traduzioni. Traduzioni complete per un altro classico del rock, Sticky Fingers dei Rolling Stones. Forse discutibile in alcuni testi, ma formidabile esempio del blues rock ai massimi livelli di creatività per la rock band più celebre. Inoltre, uno dei rari album senza riempitivi, tutte canzoni significative. Merita di conoscerlo meglio o di riscoprirlo grazie alle traduzioni accurate e commentate di M&M.
 

Covers. Inserite in elenco la cantante italo-egiziana Farida, 4 pubblicate in Italia più 2 sempre in italiano, ma in Polonia. Ancora da segnalazioni dei visitatori nuove cover del cantante Mario Guarnera. Si prosegue con I Punti cardinali e Nada entrambi impegnati nella nota (anche in seguito) Little Green Bag, con Johnny Dorelli in coppia con Catherine Spaak alle prese con Song Sung Blue, con le Gemelle Kessler anche loro nel settore dischi e infine con le auto-cover dei Box Tops per il mercato italiano. Il dettaglio nella pagina delle revisioni.

Covers. Ancora altre segnalazioni dedicate ad auto-cover per il mercato italiano di cantanti pop francesi: Christophe, Michel Delpech e Michel Polnareff. Per questi cantanti beat e pop francesi è disponibile anche una selezione delle copertine dei loro 45 giri italiani. Il dettaglio nella pagina delle revisioni.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è dedicato ancora una volta a una delle più importanti evoluzioni che sta vivendo il mercato e il modo di fruire la musica, lo streaming, con l'arrivo ormai ufficiale, dopo anni di annunci, della Apple, numero uno mondiale, anche in questa nuova forma di distribuzione che applica anche alla musica la sempre più diffusa sharing economy.

  Frase della settimana:
"Factum infectum fieri non potest, neque Deus." (Neppure Dio può far sì che un fatto avvenuto non sia avvenuto - Abate Desiderio - teologo medievale)


Anno XV
n. 485
10/05/2015

 

Musica e Mercato. Come tutti gli anni nel mese di aprile sono pubblicati i dati del mercato della musica globale e USA. Si consolida la situazione dell'anno precedente confermando una stabilizzazione agli stessi livelli di fatturato, essenzialmente grazie alla veloce affermazione dei servizi in streaming. Si può leggere la sintesi nella pagina dedicata al mercato della musica nel 2014.
 

Musica e immagini. Continua l'aggiornamento della sezione dedicata agli strumenti per catturare le immagini. La mini-guida sulla fotografia digitale si estende con approfondimenti sull'uso della macchina digitale per videoriprese semi-professionali e su una caratteristica che fa la differenza anche in fotografia: la gamma dinamica o dynamic range.

Covers. Si aggiungono agli elenchi questa settimana due nuove cover di Marisa Sannia e cinque di Fausto Leali, a cavallo tra i '60 e i '70, sinora sfuggite alle approfondite ricerche, pur essendo in alcuni casi abbastanza popolari al tempo. Integrate anche le informazioni su Fausto Leali. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M e che tratta la evoluzione della tecnologia per ascoltare la musica, presenta una nuova soluzione di una delle principali case del settore basata sull'utilizzo esteso della digitalizzazione del segnale, provata sul campo. Si tratta del nuovo sistema Linn Exakt.

  Frase della settimana:
"La scarsa memoria delle generazioni consolida le leggende." (Stanislaw Lec)


Anno XV
n. 484
03/05/2015

 

Complessi Beat. Nella sezione dedicata ai complessi beat che hanno raggiunto una maggiore visibilità grazie alla possibilità di pubblicare loro dischi singoli negli anni '60, aggiungiamo una scheda sintetica per Gli Innominati di Milano e per gli Sleepings di Vercelli. Nuove schede anche nella sezione dedicati agli stranieri in Italia, gruppi arrivati da noi per brevissimo, breve o lungo periodo (e qualcuno rimasto per sempre da noi). Sono dedicate ai canadesi Chriss & The Stroke, e agli inglesi Ingoes e Dave Anthony's Moods.
 

Testi e traduzioni. Prosegue l'inserimento del testo italiano a confronto con il testo originale tradotto, per altre tre cover dei Beatles pubblicate in italiano . Questa settimana è la volta della versione, un po' meno stravolta nel testo italiano, di un brano minore di Sgt. Pepper, ma poi diventato un classico grazie alla interpretazione di Joe Cocker a Woodstock. Si tratta ovviamente di With A Little Help From My Friends, in italiano Un piccolo aiuto dagli amici.

Testi e traduzioni. Testo italiano a confronto con il celebre originale, tradotto, anche per l'ardita proposta di un gruppo milanese, Gli Innominati, del primo successo dei Doors, Light My Fire, diventata in italiano Prendi un fiammifero. Ascoltandola e leggendo il testo non è così male come sembrerebbe dal titolo.

Covers. Un pacchetto di nuove cover di metà anni '60 per Rita Pavone tutte da colonne sonore celebri. Seguono poi altre 5 cover dei Ricchi e poveri, tra il 1968 e il 1970 e una nuova cover solo musicale per Mark e Marta e The Splash. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni

  Frase della settimana:
"Le persone sono più importanti delle cose, i dubbi sono meglio delle certezze, e le critiche meglio dell'adulazione, distingui tra il difficile e l'impossibile e sappi individuare le priorità, non mollare mai." (Paolo Farinetti, comandante della 21ma Brigata Matteotti)


Anno XV
n. 483
12/04/2015

 

Covers. Un elenco di oltre 2300 cover in italiano consente di fare anche analisi più approfondite sul fenomeno. Come ad esempio confrontare la popolarità e il grado di conoscenza da noi dei principali gruppi beat inglesi dei primi anni '60. Dopo gli speciali dedicati a Rolling Stones, Beatles, Kinks, Animals e Them proseguiamo con gli Zombies, dei quali, per l'occasione, è ora disponibile anche la traduzione del loro piccolo gioiello beat She's Not There.
 

Testi e traduzioni. Prosegue l'inserimento del testo italiano a confronto con il testo originale tradotto, per altre tre cover dei Beatles pubblicate in italiano . Questa settimana è la volta delle versioni, sempre tranquillamente stravolte nel testo italiano, di tre capolavori del gruppo inglese: Help!, diventata Se non mi aiuti tu nella versione di Mogol per gli inglesi Ingoes, Golden Slumbers, diventata Per niente al mondo nella versione degli italo-canadesi Chriss & The Stroke, e infine l'apice raggiunto dai Nuovi Angeli che se la prendono con Carry That Weight, che diventa in italiano Il dubbio.

Nuove domande e risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria. Gli argomenti proposti dai visitatori, in questo inizio di anno, sono ancora una volta rivolti ad approfondire diversi aspetti nella composizione e installazione degli impianti hi-fi e nella interazione tra i vari componenti.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M si pone l'obiettivo di fare il punto sulla rivoluzione in atto nella musica grazie alla diffusione (finalmente anche in Italia) dei servizi musicali in streaming.

  Frase della settimana:
"Lo studioso non è l'uomo che fornisce le vere risposte, ma colui che fa le vere domande." (Claude Levi-Strauss)


Anno XV
n. 482
06/04/2015

 

Covers. Il continuo ampliarsi degli elenchi delle cover, che hanno ormai superato in totale le 2300, impone una risistemazione. Sono state quindi inserite in una pagina separata le cover solo in parte considerabili tali, tratte da originali solo musicali, ed è stata inserita una definizione "metodologica" di come organizziamo i vari elenchi di versioni italiane di canzoni all'origine in altra lingua.
 

Covers. Nel corso della risistemazione sono state individuate altre cover sinora non censite, di Ombretta Colli e di Nico e i Gabbiani e ne sono state inserite altre segnalate dai contributors di Tony Dallara, Tony Del Monaco, Vasso Ovale , Stevie Wonder, Rosy e Giusy Balatresi. Il dettaglio nella pagina delle revisioni. Segnaliamo anche che, per ospitare approfondimenti a volte anche piuttosto estesi, ognuna delle 6 pagine principali di cover è accompagnata da una pagina di note a parte.

Testi e traduzioni. Prosegue l'inserimento del testo italiano a confronto con il testo originale tradotto, per altre due cover dei Beatles pubblicate in italiano . Questa settimana è la volta delle versioni, allegramente massacrate nel testo italiano, di due capolavori del gruppo inglese: Something, diventata Una come te nella versione di Franco dei New Dada, e Let It Be, diventata Dille sì nella versione di Patrick Samson

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è' dedicato all'ultimo media musicale ancora analogico, la radio FM, e alla migrazione ormai pare definitivamente avviata anche in Italia (ma è difficile dire per quanto tempo durerà e anche se mai arriverà a compimento) verso la Digital Radio.

  Frase della settimana:
"Mi rifiuto di accettare l'idea che l'umanità sia incatenata con nodi tragicamente indissolubili alla notte senza stelle del razzismo e della guerra, al punto che l'alba luminosa della pace e della fratellanza non possa mai diventare realtà. Credo che perfino nell'attuale imperversare dei colpi di cannone e dei sibili dei proiettili ci sia ancora speranza in un domani più luminoso." (Martin Luther King)


Anno XV
n. 481
22/03/2015

 

Covers. Molte nuove cover anche questa settimana, sempre grazie ai contributors del sito. Questa volta l'attenzione è rivolta a due note "cantanti multinazionali" degli anni '60, specializzate nel proporre loro originali o cover di varia origine, in parallelo in molte lingue per il mercato europeo e anche extraeuropeo. Erano Petula Clark, di cui abbiamo pubblicato da tempo uno speciale, Nana Mouskouri ora presente con tutte le sue 15 auto-cover in italiano, segnalate da Ignazio Sulis, e la record-woman nonché poliglotta Caterina Valente, con un nuovo speciale contenente ben 89 cover nella nostra lingua, segnalate da Germano Bava. Nuove immagini per entrambe anche nella pagina delle copertine delle cover.
 

Covers. Altre cover puntuali per completare i nostri elenchi riguardano il noto successo del 1968 L'amore è blu, con le cover di Maurizio e dei Ragazzi della Via Gluck, e le a volte insolite cover di Patty Pravo successive al 1973 e non ancora presenti nei nostri elenchi. Il dettaglio nella pagina delle revisioni.

Traduzioni. Proseguono anche questa settimana le traduzioni di quel grande musicista e poeta che è stato Nick Drake. Disponibili ora le traduzioni (sempre con commenti e informazioni aggiuntive) di tutte le canzoni di Bryter Layter, il secondo album, più accessibile e vario, ma purtroppo a suo tempo ben poco notato dagli appassionati della buona musica, forse sviati dalla copertina poco accattivante, pubblicato dall'artista nel 1970.

Radio. Integrazioni all'elenco delle prime radio libere attive in Italia nel 1976 grazie a una nuova testimonianza relativa addirittura agli anni antecedenti alla parziale liberalizzazione. Si tratta di Radio Sacro Monte (poi Radio Sound Music) attiva sull'omonima collina poco fuori Varese già nel 1973. Una nuova testimonianza arricchisce inoltre le informazioni presenti sulla storica emittente romana Radio Roma International Sound, anch'essa pioniera tra le radio libere.

  Frase della settimana:
"Da Darwin sappiamo di condividere la nostra origine con le altre specie del regno animale, e tutte le specie devono sopportare la loro dose quotidiana di tribolazioni, timori, frustrazioni, pene e avversità. Gli esseri umani, tuttavia, hanno il privilegio di doversi sobbarcare un peso aggiuntivo, una dose extra di tribolazioni quotidiane, causate da un gruppo di persone che appartengono allo stesso genere umano." (Carlo Maria Cipolla, da "Le leggi fondamentali della stupidità umana" - Introduzione)


Anno XV
n. 480
22/02/2015

 

Covers. Molte nuove cover anche questa settimana, sempre grazie ai contributors del sito. Suddivise questa settimana tra un nutrito gruppo di interpreti, quasi tutti sul versante pop: Giuliana Valci, i Kings, Little Tony, Herbert Pagani, Mario Tessuto, Mario Guarnera, Mario Zelinotti, i Los Marcellos Ferial, Marisa Sannia, i Ricchi e Poveri. In più le cover "cinematografiche" di Nico Fidenco e di Luigi Tenco agli inizi di carriera. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Musica & Cinema. All'elenco di film selezionati e proposti su M&M perché in essi la musica giocava un ruolo importante si aggiunge il film Maria Antonietta di Sofia Coppola, del 2006. Una pellicola in costume e di argomento storico, ma nel quale le scelte di regia, di descrizione del personaggio, e soprattutto musicali, sono orientate a farci sentire contemporanei di quelle vicende di fine Settecento. Con scelte musicali insolite e in genere basate sul rock e pop anni '80, che si possono seguire dalla nostra pagina (anche grazie al corredo di immagini) lungo tutto lo sviluppo del film.

Traduzioni. Proseguono anche questa settimana le traduzioni di quel grande musicista e poeta che è stato Nick Drake. Disponibili ora le traduzioni (sempre con commenti e approfondimenti) di tutte le canzoni di Five Leaves Left, il primo fondamentale album pubblicato dall'artista nel 1969.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M è' dedicato ad una interessante novità per chi è interessato all'ascolto della musica nelle migliori condizioni. E' infatti disponibile anche in Italia da questa settimana, finalmente, un servizio streaming in qualità CD. Il primo arrivato è Tidal, che estende il servizio oltre i soliti paesi maggiormente amati dalle case discografiche (USA, UK, Germania ecc.) e arriva anche da noi. Ovviamente l'abbiamo provato sul campo e la prova dettagliata si può leggere sul nostro blog.

  Frase della settimana:
"You cannot have a battle of wits with an unarmed person." (Proverbio americano)


Anno XV
n. 479
08/02/2015

 

Covers. L'usuale appuntamento con le cover registra anche questa settimana un consistente incremento degli elenchi grazie ai contributors del sito, sempre attivi nelle loro ricerche. La lunga lista di auto-cover di Charles Aznavour si allunga di ben 26 nuove segnalazioni. Abbiamo poi ancora cover di Mina, dei Dik Dik, Don Backy, Gianni Morandi e pure per Giorgio Gaber e Bruno Lauzi. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Complessi Beat. Nuovi inserimenti corredati anche da molte immagini nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze sui complessi beat anni '60, inviate a M&M dai protagonisti stessi. Tutte e due di Torino le "new entry": sono Le Ombre e i Dakota, due gruppi molto attivi nella seconda metà degli anni '60.

Traduzioni. Proseguono le traduzioni di quel grande musicista e poeta che è stato Nick Drake. Si aggiungono a quelle già presenti da tempo sul sito le traduzioni di Fruit Tree (da Five Leaves Left), One Of Things First (da Bryter Lyter) e dell'album completo Pink Moon, l'ultimo pubblicato dall'artista.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M e che approfondisce le novità tecnologiche e di mercato, è dedicato questa settimana a un approfondimento e a una verifica delle potenzialità del formato di conversione in digitale DSD (Direct Stream Digital) che sta suscitando un grande interesse tra appassionati, produttori di musica e produttori di hardware per le sue potenzialità. Cerchiamo di capire se sono effettivamente tali, se è troppo presto o se in realtà non aggiunge nulla.

  Frase della settimana:
"Amo la pioggia. Lava via la tristezza dai marciapiedi della vita." (Woody Allen in "Provaci ancora Sam")


Anno XV
n. 478
17/01/2015

 

Covers. L'aggiornamento settimanale, sempre grazie ai "contributors" del sito, riguarda anzitutto una manciata di covers di varia ispirazione. Si parte con Claudia Mori assieme, come sempre, al marito che si impegna a massacrare uno dei brani più noti di Jesus Christ Superstar, per proseguire con i Califfi che se la prendono invece con Moby Dick dei Led Zeppelin. Proseguendo con alcune cover degli Juniors, nel periodo in cui erano stati abbandonati da Gianni Pettenati, una cover mancante per Dino, quattro per Mina. Poi una cover al contrario ancora per Cliff Richard alle prese con Orietta Berti, Top-10 in UK. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Discografie e Monografie. Ancora un contributo di Sandro Damiani per M&M, dedicato anche questa volta ad uno chansonnier francese tra i più noti, famosissimo e amato in Francia e in tutto il mondo, l'inesauribile Gilbert Bécaud. La monografia si aggiunge a quelle già presenti per Billie Holiday, Herb JeffriesBilly Eckstine, Paul Robeson, Earl Coleman, Sarah Vaughan, Johnny Hartman, Marlene Dietrich e Yves Montand.

Musica e Tecnologia. Aggiornamento annuale per le pagine dedicate agli standard digitali per l'audio e il video, alla diffusione, alla distribuzione con supporti fisici, via Internet oppure on-demand, alla duplicazione dei supporti fisici e alla situazione dell'era digitale che stiamo vivendo.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M e che approfondisce le novità tecnologiche e di mercato, è dedicato questa settimana ancora a un tema molto caro agli ascoltatori esigenti, cioè ai servizi in streaming in qualità del CD e al download in HD. In particolare a una analisi delle motivazioni che possono condurre le case discografiche (sia majors che indies) a ostacolare e rallentare la loro diffusione.

  Frase della settimana:
"In margine al sentiero un giorno ci sediamo / Tempo è la nostra vita, e nostro unico affanno / le pose disperate in cui per aspettare ci atteggiamo... / Ma Lei non mancherà al convegno.." (Antonio Machado)


Anno XV
n. 477
04/01/2015

 

Il nuovo anno, il quindicesimo per Musica & Memoria, si apre ancora con nuovi contenuti tra i più apprezzati dai visitatori, quindi ancora covers, un bacino che a quanto pare non si esaurisce mai, nuove traduzioni, che cerchiamo di rendere sempre più accurate e dirette a comprendere il significato (o i significati) che gli autori volevano trasmettere, ma apprezziamo sempre l'aiuto dei visitatori per migliorarle ancora, e tecnologia per ascoltare la musica al meglio. E la musica che amiamo se lo merita di essere ascoltata bene, visto che non solo è possibile, ma ora è anche semplice e poco costoso.
 

Covers. L'aggiornamento settimanale, sempre grazie ai "contributors" del sito, riguarda le covers di musica leggera e le covers al contrario. Abbiamo quindi ancora integrazioni all'elenco ormai probabilmente competo delle cover di Gigliola Cinquetti, Orietta Berti e dei Domodossola e a seguire un buon numero di cover da notissime canzoni sanremesi degli anni '60 e primi '70, proposte con discreto successo in UK dal cantante e attore comico Ken Dodd. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Traduzioni. Le nuove traduzioni pubblicate sul sito questa settimana sono dedicate ad un musicista che è stato un anticipatore dal punto di vista della scrittura musicale, anche se il suo strumento nell'era del nascente progressive era una semplice chitarra acustica, e un autore di vere e proprie poesie in musica. Parliamo di Nick Drake, che nei suoi pochi anni di attività ha lasciato tante cose da scoprire, e la nostra attenzione si è soffermata per ora su: Way To Blue, Things Behind The Sun, Time Has Told Me, Day Is Done e Pink Moon che si aggiungono a Northern Sky già presente.

Musica e tecnologia. Il nuovo articolo del  blog collegato a M&M e che approfondisce le novità tecnologiche e di mercato, è dedicato questa settimana all'unico servizio streaming accessibile dall'Italia che consente di ascoltare la musica con la stessa qualità del CD. Lo streaming è il futuro dell'ascolto per la musica, non c'é dubbio, e da ciò deriva l'interesse per la iniziativa avviata da ormai più di un anno dai francesi di Qobuz. Che funziona molto bene.

  Frase della settimana:
"Sappi sperare, attendi che cresca la marea / come a riva una nave - e sia lieve salpare." (Antonio Machado)

 
Statistiche sito: 2016