Equipe 84 - Bang Bang

COMPLESSI

HOME

MENU

Note / Testo originale (Cher) / Altre informazioni / La versione di Nancy Sinatra / La versione originale di Cher

 

  

Avevamo cinque anni,
correvamo sui cavalli
io e lei contro agli indiani,
eravamo due cow boy

Bang bang, di colpo lei,
Bang bang, lei si voltò
Bang bang, di colpo lei,
Bang bang, a terra mi gettò.

Non si può fermare il tempo,
non si può mutare il vento
quindici anni aveva lei,
ricordo quando mi baciò

Bang bang, di colpo lei,
Bang bang, lei si voltò
Bang bang, lei mi baciò,
Bang bang, e a terra mi lasciò.

Sempre al mondo ci sarà,
chi quei colpi sparerà
Sempre al mondo ci sarà,
chi quei colpi sparerà

A vent'anni all'improvviso,
senza dir perché né dove
se ne andata lei mi ha ucciso
come fosse un colpo al cuore

Bang bang, di colpo lei,
Bang bang, lei si voltò
Bang bang, lei se ne andò,
Bang bang, e a terra mi lasciò.

 

Note

L'altro grande successo del più celebre complesso beat italiano, a pari merito, o quasi, con Io ho in mente te, era una cover di un successo internazionale di Cher (Cherilyn Sarkisian LaPiere), la cantante americana che, in coppia con il marito cantautore Sonny Bono, era allora ai vertici del successo in tutto il mondo (vedi: album fotografico di Sonny & Cher).

Cher in questo caso interpretava come solista una canzone d'amore (scritta appunto da Sonny Bono), su un ritmo tipicamente beat ma con un arrangiamento spagnoleggiante che alludeva ai film western, citati indirettamente nei giochi dei due bambini. Nel testo italiano veniva aggiunta una ulteriore allusione alla violenza nel mondo "... sempre al mondo ci sarà, chi quei colpi sparerà" che poteva essere ricondotta alle guerre allora in corso (Vietnam in primo luogo) estendendo l'interesse dei giovani ascoltatori al di fuori del perimetro della canzone d'amore e di struggente nostalgia per l'età infantile.

Questo verso è presente solo nella versione italiana (l'autore della quale non è citato sul singolo 45 giri del 1966 dell'Equipe 84, ma compare su quella, identica, dei Corvi, come M. Coppola), mentre il verso non compare, come si può verificare, nell'originale di Cher. Altra osservazione riguarda i "cavalli" della seconda strofa, nella versione originale si trattava di cavalli giocattolo di legno, essendo i protagonisti due bambini di 5 e 6 anni. Nella versione italiana sono cresciuti e hanno entrambi 15 anni, e quindi è improbabile che le loro cavalcature siano ancora cavallucci a dondolo.

L'originale di Cher era peraltro un successo annunciato, sul quale, come logica conseguenza, si erano mossi tempestivamente numerosi complessi e cantanti italiani per farne una cover, anch'essa destinata al successo. Accanto a quella dell'Equipe 84, che ebbe il maggior riscontro in termini di vendite, furono proposte altre cover alternative dai Corvi (più grintosa) e Dalida (più melodica), anch'esse con un buon successo, e da altri (come Milena Cantù) con riscontro minore. Il testo italiano adottato è pressoché lo stesso, con minime variazioni, per Equipe 84 e Corvi, mentre è diverso (ma il medesimo) per le due versioni al femminile di Dalida e della Cantù.

Anche l'originale di Cher ha registrato negli anni un numero considerevole di cover, la più significativa è probabilmente quella a ritmo estremamente rallentato e di grande atmosfera, proposta dalla "reginetta del beat" Nancy Sinatra ed utilizzata dal regista Quentin Tarantino come colonna sonora del doppio film Kill Bill (e poi da Carla Bruni per una celebre pubblicità di auto, uscita in televisione proprio poco prima del suo matrimonio con il presidente francese Nicolas Sarkozy)

Anche in Francia il brano ha avuto un grande successo, soprattutto nella versione di Sheila.

Una interessante analisi a confronto dei vari testi e delle differenze tra di essi si può leggere sul blog collettivo Nazione indiana.

 

Il testo originale di Cher:  Bang Bang (My Baby Shot Me Down)

 

I was five and you were six
We rode on horses made of sticks 
I wore black you wore white
You would always win the fight

Bang bang you shot me down
Bang bang I hit the ground
Bang bang that awful sound
Bang bang my baby shot me down

Seasons came and changed the time 
I grew up I called you mine
You would always laugh and say
Remember when we used to play

Bang bang I shot you down
Bang bang you hit the ground
Bang bang that awful sound
Bang bang I used to shot you down

Music played and people sang
Just for me the church bells rang
Hey! Hey!

Now he's gone I don't know why
Sometimes I cry
You didn't say goodbye
You didn't take the time to lie

Bang bang he shot me down
Bang bang I hit the ground
Bang bang that awful sound
Bang bang my baby shot me down

(Traduzione)

 

Vedi anche:

Il fenomeno delle cover / Cover “adulterate” / La radio / I complessi beat /  Le copertine / Le canzoni di protesta / I testi / Dove trovare i dischi beat?

  

Ads by Google

© Musica & Memoria Agosto 2005 / Testi della versione italiana di M. Coppola e della versione inglese di Sonny Bono riprodotti per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita / Revisioni: Aprile 2008 (la versione originale di Cher e le versioni al femminilie) / Luglio 2008 (altre versioni a confronto)

DISCLAIMER

HOME
ENGLISH

Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.