Le auto-cover di Nino Ferrer

HOME

MENU

 
 Vedi anche   Il fenomeno delle cover / Cover “adulterate” / cover  al contrario /  Le copertine / Le canzoni di protesta / I testi / Le traduzioni / Nuovi inserimenti / L'elenco / Speciale: Le cover da Burt Bacharach, Le cover di Adamo, Le cover di Petula Clark, Le cover di Charles Aznavour, Le cover di Sacha Distel, Le cover di Georges Moustaki

 
 La carriera nella musica di Nino Ferrer
 

Molto popolare in Italia tra la fine degli anni '60 e gli anni '70, Nino Ferrer è stato molto popolare anche in Francia, suo paese di adozione (era italiano da parte di padre e francese da parte di madre, ma è cresciuto sin da piccolo in territori francesi, la Nuova Caledonia, e poi a Parigi). Da noi noto come cantante, si scopre leggendo le sue biografie che si era laureato alla Sorbona in Etnologia e Antropologia e dopo la laurea alla fine degli anni '50 è stato un ricercatore in questo campo collaborando con il suo professore e mentore, noto studioso di etnologia preistorica. In parallelo però era interessato anche al teatro, come attore, e alla musica, e in quest'ultimo campo ha iniziato nel jazz come bassista in un gruppo di jazz tradizionale (chiamato Dixie Cats guidato da Richard Bennet, suo "socio" in questi primi anni, per poi iniziare la sua carriera nella musica leggera e R&B come autore (notissima C'est irreparable, diventata uno dei capolavori di Mina come Un anno d'amore) e poi interprete in proprio.

In Italiano ha pubblicato 13 singoli 45 giri, in maggior parte canzoni composte da lui proposte sia in francese sia in italiano, in alcuni casi solo in italiano, in altri prima in italiano e poi in francese. Nella pagina sono riportate nell'ordine le schede con tutte le cover e auto-cover del musicista italo-francese, poi la discografia completa annotata, oltre alle immagini delle copertine. Nella pagina "Ascoltare le cover" i link alle canzoni ascoltabili su YouTube nelle due versioni (quasi tutte).

 

Titolo_italiano

Titolo_originale

Note

E’ colpa tua (1966) Au bout de mes vingt ans (1965) Versione italiana: Testo di Franco Califano, retro del precedente singolo 45 giri “E’ colpa tua”.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, lato A/2 del singolo 45 giri EP  Riviera – C.E.D. Distribution – 231 050, pubblicato nel 1965. il primo di Ferrer con la etichetta Riviera di Eddie  Barclay con la quale inizia il suo percorso verso il successo, Si trattava di un gradevole blues lento come “Viens, je t’attends”, il brano inciso sulla traccia A/1 dell'EP.
Me ne andrò (1966) Tchouck-ou-tchouck (1965) Versione italiana: Testo di Franco Califano, singolo 45 giri, Riviera – RIV 504, pubblicato nel 1966.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, lato B/2 del singolo 45 giri EP Riviera – C.E.D. Distribution – 231 050, Si trattava di un brano in stile R&B stile Ray Charles. Ferrer con il suo gruppo spesso interpretava barani di R&B di Ray Charles come What'd I Say. Il successo arriverà con il successivo singolo"Mirza" (non pubblicato in versione italiana).
Al telefono (1967) Le téléfon (1967) Versione italiana: Singolo 45 giri Riviera - RIV 524, pubblicato nel 1967, testo italiano di Nino Ferrer.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, singolo 45 giri EP Riviera - 231.257 M, pubblicato nel 1967. Uno dei più grandi successi di Ferrer negli anni '60 anche in Francia. Pubblicato con diverse canzoni sul lato B in successive ristampe.
La mia vita per te (1967) Ma vie pour rien (1965) Versione italiana: Lato B del singolo 45 giri “Al telefono”, testo italiano di Nino Ferrer.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, Lato B/2 del singolo 45 giri EP “Mirza”, Riviera - 231.114, pubblicato nel 1965, la ristampa del suo primo successo in formato EP.
La pelle nera (1967) Je veux être noir (1966) Versione italiana: Singolo 45 giri Riviera - RI 520, pubblicato nel 1967, testo italiano di Nino Ferrer. Questo è il suo brano più noto che ebbe un grande successo anche qui in Italia, un R&B accattivante che era nato prima nellaVersione francese.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, singolo 45 giri EP Riviera - 231.226 M, pubblicato nel 1966.
Marilù (1968) Il me faudra … Natacha (1965) Versione italiana: Retro del singolo 45 giri contenente un brano originale italiano “Non ti capisco più”, testo italiano di Nino Ferrer, Riviera - SIF 770006, pubblicato nel 1968.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, pubblicato come singolo Rivera 24001 nel 1965, lato B les cornichons, pubblicato anche come lato B/1 del singolo 45 giri EP Riviera - 231.114 M nello stesso anno.
Le Roi d'Angleterre (1968) Il Re d’Inghilterra (1968) Una cover al contrario; qui la versione italiana è quella originale e venne presentata alla 18ma edizione di Sanremo nel 1968, dalla coppia Nino Ferrer- Pilade, ma non entrò in finale. Singolo 45 giri Riviera - SIF 77004, pubblicato nel 1968, testo e musica di Nino Ferrer.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, singolo 45 EP Riviera - 231 311, pubblicato nel 1968.
Una bambina bionda e blu (1968) Je cherche une petite fille (1967) Versione italiana: Testo italiano di Nino Ferrer, retro del precedente singolo italiano “Il re d’Inghilterra”.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, lato A/2 del singolo 45 giri EP “Le Téléfon”, Riviera - 231.257 M, pubblicato nel 1967.
Agata (fr) (1969) Agata (it) (1938) Altra cover al contrario, chiaramente di una canzone tutta italiana nata nel 1937, scritta da Egidio (Gigi) Pisano e musicata da Giuseppe Cioffi. Il brano fu affidato per la prima interpretazione a Carlo Butti, famoso cantante italiano conosciuto in ambito internazionale nel periodo compreso tra la fine degli anni 20 e la metà degli anni 50: Disco 78 giri, Columbia-DQ 2437, pubblicato nel 1938. In seguito “Agata”venne ripresa dall’istrionico interprete napoletano, il simpatico e divertente Nino Taranto: 78 giri, Columbia - DQ 2769, pubblicato nel 1943. Infine, tra le versioni che ebbero avuto un grande successo c’è questa di Nino Ferrer, che la eseguì prima in italiano: Riviera RIV 77027, e nello stesso anno la riprese in francese su 45 giri EP Riviera 231359, pubblicato nel 1969.
La rua madureira (it) (1969) La rua madureira (fr) (1969) Versione italiana: Lato B del precedente singolo 45 giri “Agata”, testo italiano di Luciano Beretta.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, lato A/2 del singolo 45 giri EP “Je Vends Des Robes”, Riviera 231.349, pubblicato nel 1969.
Mamadou Memè (it) (1969) Mamadou Memè (fr) (1968) Versione italiana: Singolo 45 giri Riviera - SIF/NP 77020, pubblicato nel 1969, testo italiano di Nino Ferrer.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, singolo 45 giri Riviera - 121.205, pubblicato nel 1968.
Il Baccalà* (1969) Les Cornichons (1965) Sul lato B un'altra auto-cover tratta dal lato B di Mirza, il primo disco di successo di Ferrer in Francia. Ripreso nello stesso anno anche da Ombretta Colli per la RARE (sempre di proprietà Barclay). La precedente versione in francese era pubblicata su un EP Riviera (231114) dove il primo brano era Mirza. La musica era tratta (ufficialmente) da Big Nick, un brano jazz per organo Hammond composto e interpretato da James Carroll Booker, pubblicato nel 1963. Altre informazioni su questo musicista e sulla musica originale nella pagina delle Note alla Lista 5.
Viva la campagna! (1970) Je vends des robes (1969) Versione italiana: Singolo 45 giri Riviera - RIV/NP 77037, pubblicato nel 1970, testo italiano di Nino Ferrer.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, singolo 45 giri EP Riviera - 231.349, pubblicato nel 1969.
Un giorno come un altro (1970) Un premier jour sans toi (1969) Versione italiana: Lato B del singolo 45 giri “Re di cuori”, Riviera - RIV/NP 77036, pubblicato nel 1970, testo italiano di Nino Ferrer.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, lato A/2 del singolo 45 giri francese “Agata”, Riviera - 231359, pubblicato nel 1969. La cover era stata pubblicata anche l'anno prima da Mina per l'album "Bugiardo più che mai ... Più incosciente che mai".
Chiamatemi Don Giovanni (1970) Oui mais ta mère n’est pas d’accord (1970) Versione italiana: Testo di Nino Ferrer, singolo 45 giri Riviera - RIV/NP 77034, pubblicato nel 1970.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, Singolo 45 giri Riviera - 121.306 DE, pubblicato nel 1970.
Il Sud (1975) Le Sud (1975) Versione italiana: Singolo 45 giri Love - LV 2000, pubblicato nel 1975, testo italiano di Nino Ferrer. Il testo italiano e francese, molto significativo come la canzone, si può leggere dai link a lato.
Versione francese: Testo e musica di Nino Ferrer, singolo 45 giri CBS serie Gémini - CBS - 2928, pubblicato nel 1975.
 

Le canzoni di Nino Ferrer su YouTube

 

(Me ne andrò - Tchouck-ou-tchouck), (E’ colpa tua - Au bout de mes vigint ans), (Al telefono - Le téléfone), (La mia vita per te - Ma vie pour rien), (La pelle nera - Je Veux Etre Noir), (Marilù - Il me faudra…Natacha) (Le roi d'Angleterre - Il re d’Inghilterra), (Una bambina bionda e blu - Je cherche une petite fille), (Agata It. - Agata Fr.), (La rua madureira It. - La rua madureira Fr.), (Mamadou Memè It. - Mamadou Memè Fr.), (Viva la campagna -  Je Vends Des Robes), (Un giorno come un altro - Un Premier Jour Sans Toi), (Chiamatemi don Giovanni - Oui Mais ta mère n’est pas d’accord), (Il sud - Le Sud).                   

NOTE: Non sono disponibili al momento le canzoni indicate in nero. Se fossero disponibili i visitatori sono invitati cortesemente a comunicarcelo con il link "contatto" nel seguito. Idem nel caso di canzoni non più presenti su YouTube.

 

 

Gli spartiti

 
 

La discografia italiana di Nino Ferrer

 

- E’colpa tua (Au bout de mes vingt ans)/Me ne Andro’ (Tchouck-ou-tchouk) (Riviera, 1965)
- Mirza (en italien) / La mia vita per te (Ma vie pour rien) (Riviera, 1966)
- La pelle nera (Je veux être noir) / Se mi vuoi sempre bene (Si tu m’aimes encore) (Riviera, 1967)
- Al telefono (Le téléfon) / La mia vita per te (Ma vie pour rien) (Riviera, 1968)
- Il Re d’Inghilterra (Le roi d’Angleterre / Une bambina bionda e blu (Je cherche une petite fille) (Riviera, 1968)
- Non ti capisco piu / Marilù (Il me faudra … Natacha) (Riviera, 1968)
- Donna Rosa / Monsieur Machin (Riviera, 1968)
- Mamadou Mémé (en italien) / Il baccalà (Les cornichons) (Riviera, 1969)
- Agata (en italien) / Les petites filles de bonne famille (Riviera, 1969)
- Viva la campagna (Je vends des robes) / La rua Madureira (en italien) (Riviera, 1969)
- Chiamatemi Don Giovanni (Oui mais ta mère n’est pas d’accord) / Je vends des robes (Riviera, 1969)
- Io tu e il mare / Les yeux de Laurence (Riviera, 1970)
- Re di cuori / Un giorno come un altro (Un premier jour sans toi) (Riviera, 1970)

 

I due primi Dischi con la etichetta Bel Air

 

Nino Ferrer ‎– Pour oublier qu'on s'est aimé (1963)
  A1 Pour oublier qu'on sest aimé 2:01
  A2 Souviens-toi 2:33
  B1 C'est irréparable 3:03
  B2 Cinq bougies bleues 2:04

Nino Ferrer Et Les Jubilées ‎– Je Reviendrai (1964)
   A1 Ferme la porte 2:45
   A2 Je reviendrai 2:46
   B1 Oh! Ne t'en va pas 2:31
   B2 Ce 1ue tu as fait de moi 3:05

 

Gli inizi con i Dixie Cats

Nino Ferrer con i Dixie Cats che accompagnano la cantante americana Nancy Holloway attiva in Francia negli anni '60. Oltre a Ferrer al basso si vedono dietro la cantante il leader del gruppo Richard Bennet alla batteria e Patrick Joubert al piano, gli altri componenti erano Stéphane Guérault al clarinetto, Roland Hugues alla tromba, Jef Mariette e Christian Guérin al trombone

 

© Musica & Memoria Dicembre 2016 / Ricerche sulle cover a cura di Ignazio Sulis.

CONTATTO

HOME