Jacques Brel - La chanson des vieux amants

HOME

MENU

 

Bien sûr nous eûmes des orages
Vingt ans d'amour c'est l'amour fol
Mille fois tu pris ton bagage
Mille fois je pris mon envol
Et chaque meuble se souvient
Dans cette chambre sans berceau
Des éclats des vieilles tempêtes
Plus rien ne ressemblait à rien
Tu avais perdu le goût de l'eau
Et moi celui de la conquête

Ovviamente, abbiamo avuto temporali
Venti anni di amore, ed è (stato) amore folle
Mille volte hai fatto i bagagli
Mille volte ho preso il volo
Ed ogni mobile ricorda
In questa stanza senza culla
Esplosioni di antiche tempeste
Niente assomigliava più a niente
Non conoscevi più il sapore dell'acqua (1)
Ed io quella della conquista

Mais mon amour
Mon doux mon tendre mon merveilleux amour
De l'aube claire jusqu'à la fin du jour
Je t'aime encore tu sais je t'aime

Ma, amore mio
Mio dolce mio tenero, mio meraviglioso amore
Dall'alba chiara fino alla fine del giorno
Ti amo ancora, tu sai che ti amo

Moi je sais tous les sortilèges
Tu sais tous mes envoûtements
Tu m'as gardé de piège en piège
Je t'ai perdue de temps en temps
Bien sûr tu pris quelques amants
Il fallait bien passer le temps
Il faut bien que le corps exulte
Finalement finalement
Il nous fallut bien du talent
Pour être vieux sans être adultes

Conosco tutti i tuoi sortilegi
Tu conosci tutti i miei incantesimi
Mi hai tenuto sempre in trappola 
Ti ho perduta di tanto in tanto
Certamente, tu hai avuto qualche amante
Dovevi pur passare il tempo
È bene che il corpo esulti
ma alla fine, finalmente
Abbiamo dovuto metterci un bel po' di talento
Per essere vecchi senza essere adulti

Oh mon amour
Mon doux mon tendre mon merveilleux amour
De l'aube claire jusqu'à la fin du jour
Je t'aime encore tu sais je t'aime

Oh, amore mio
Mio dolce mio tenero, mio meraviglioso amore
Dall'alba chiara fino alla fine del giorno
Ti amo ancora, tu sai che ti amo

Et plus le temps nous fait cortège
Et plus le temps nous fait tourment
Mais n'est-ce pas le pire piège
Que vivre en paix pour des amants
Bien sûr tu pleures un peux moins tôt
Je me déchire un peu plus tard
Nous protégeons moins nos mystères
On laisse moins faire le hasard
On se méfie du fil de l'eau
Mais c'est toujours la tendre guerre

E più il tempo passa assieme a noi
E più il tempo ci tormenta
Ma non è la peggiore insidia
Perché possano vivere in pace due amanti
Naturalmente tu arriverai a piangere meno presto
Io andrò fuori di testa un po' più tardi (2)
Proteggiamo di meno i nostri misteri
Lasciamo meno cose al caso
E diffidi meno dell'acqua (3)
Ma c'è sempre (la nostra) tenera guerra

Oh mon amour
Mon doux mon tendre mon merveilleux amour
De l'aube claire jusqu'à la fin du jour
Je t'aime encore tu sais je t'aime

Oh, amore mio
Mio dolce mio tenero, mio meraviglioso amore
Dall'alba chiara fino alla fine del giorno
Ti amo ancora, tu sai che ti amo
   

 

Ads by Google

La canzone dei vecchi amanti

 

Certo ci fu qualche tempesta (4)
anni d'amore alla follia.
Mille volte tu dicesti basta
mille volte io me ne andai via.
Ed ogni mobile ricorda
in questa stanza senza culla
i lampi dei vecchi contrasti
non c'era più una cosa giusta
avevi perso il tuo calore
ed io la febbre di conquista.

Mio amore, mio dolce meraviglioso amore
dall'alba chiara finché il giorno muore
ti amo ancora sai ti amo.
So tutto delle tue magie
e tu della mia intimità
sapevo delle tue bugie
tu delle mie tristi viltà.

So che hai avuto degli amanti
bisogna pur passare il tempo
bisogna pur che il corpo esulti
ma c'é voluto del talento
per riuscire ad invecchiare senza diventare adulti.

Mio amore mio dolce mio meraviglioso amore
dall'alba chiara finché il giorno muore
ti amo ancora sai ti amo.

Il tempo passa e ci scoraggia
tormenti sulla nostra via
ma dimmi c'é peggior insidia
che amarsi con monotonia.
Adesso piangi molto dopo
io mi dispero con ritardo
non abbiamo più misteri
si lascia meno fare al caso
scendiamo a patti con la terra
però é la stessa dolce guerra.

 

Note

 

(1)

Probabilmente è un modo indiretto per fare riferimento alla tendenza di lei di abbandonarsi all'alcool, collegato al verso della nota (3) dove invece, nella maturità, la lei della coppia di amanti riesce o deve moderarsi. Diverse e più approfondite opinioni da visitatori madre lingua in francese sono come sempre le benvenute.

(2)

Con ogni probabilità Brel fa riferimento allusivo ai tempi diversi dell'orgasmo per lei e per lui nelle due fasi della vita della giovinezza e della maturità.

(3)

Vedi nota (1)

(4)

Versione italiana di Sergio Bardotti, Miki Del Prete per Patty Pravo (1971)
Ripresa in Franco Battiato - Fleurs (1999). Come si può leggere è molto fedele, a parte qualche inevitabile "addolcimento" sui versi più espliciti di Jacques Brel.

Altre canzoni di Jacques Brel su questo sito: Les bourgeois, La chanson des vieux amants, Le plat pays, Les bonbons, Grand Mere, Quand on n'a que l'amour, La valse à mille temps, L'homme de La Mancha, Ne me quitte pas.
Vedi anche: La monografia dedicata a Jacques Brel.

 

Ads by Google

 

Musica & Memoria - 2003 / Testi originali degli autori citati / Riproduzione per usi commerciali non consentita / 2014 Settembre: Traduzione dell'originale di Jacques Brel

CONTATTO

HOME