Petula Clark - Chariot

HOME

MENU

   

Chariot, chariot

Se verrai con me
sul mio carro tra le nuvole
più avanti del caldo del sol
sull'ultima stella lassù
se verrai

Tu vivrai con me
in un'isola fantastica
e un mondo vedrai di lassù
un mondo nascosto nel blu
tutto nuovo per te

La terra, la terra, la terra
sarà senza frontiere
la terra, la terra
ci porterà fortuna
la luna, la luna
per noi sarà il domani
se m'ami, se m'ami

Se verrai con me
sul mio carro tra le nuvole
più avanti del caldo del sol
sull'ultima stella lassù
tu solo con me
io sola con te

La terra, la terra, la terra
sarà senza frontiere
la terra, la terra
ci porterà fortuna
la luna, la luna
per noi sarà il domani
se m'ami, se m'ami

Se verrai con me
sul mio carro tra le nuvole
più avanti del caldo del sol
sull'ultima stella lassù
tu solo con me (1)
io sola con te

   

(Altman, N. Gimbel, Stole, Abbate, Del Roma, Pallesi)

 

   

Note

 

Chariot è una canzone pubblicata da Petula Clark in francese nel 1962, che ha avuto un grande successo nel paese transalpino nello stesso anno, arrivando al primo posto in classifica. E' stata poi proposta nel 1963 dalla stessa Petula Clark in Italia, con il medesimo titolo Chariot, e in tedesco, con il titolo Cheerio. Una fortunata versione in italiano, sempre nel '63, con lo stesso testo, anche da Betty Curtis. Testo italiano fedele alla versione di origine in francese.
E' poi arrivata, sempre nello stesso 1963, anche la versione in inglese, dal titolo I Will Follow Him, ma proposta da un'altra interprete, la quindicenne Little Peggy March. Primo posto in classifica in UK anche in questo caso. E' poi arrivata ovviamente anche una versione in inglese della stessa Clark.

Vedi anche: Le altre cover

 

Ads by Google

Musica & Memoria 2010 / Testo originale italiano di Abbate, Del Roma, Pallesi, riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

HOME