Equipe 84 - Resta (Stay) (1966)

HOME

MENU

   

PapÓ non lo saprÓ mai
e mamma non lo saprÓ
nessuno al mondo
saprÓ che tu
tu sei qui con me

Ti prego stai
solo un ultimo momento
ascoltami
presto resta con me

PapÓ non lo saprÓ mai
e mamma non lo saprÓ
nessuno al mondo
saprÓ che tu
tu sei qui con me

Devi restar
in questo angolo di mondo
dove nessuno mai
saprÓ dirle di noi

So che ormai e' giÓ tardi
ed e' giÓ sera
dai su non lasciarmi
resta con me

Ti prego stai
solo un ultimo momento
ascoltami
presto resta con me

So che ormai e' giÓ tardi
ed e' giÓ sera
dai su non lasciarmi
resta con me

Devi restar
in questo angolo di mondo
dove nessuno mai
saprÓ dirle di noi
ti prego stai
ti prego stai
ti prego stai
ti prego stai

   

Note

 

Doveva essere il lato A del primo disco della Equipe 84 con la nuova casa discografica alla quale il gruppo di Maurizio Vandelli era finalmente approdato, la Ricordi, prima casa discografica italiana dell'epoca. Era stata scelta una cover da un brano doo-wop USA dei primi anni '60 (di Maurice Williams & The Zodiacs, nella top-100 USA nel 1960, Williams era anche l'autore del brano, scritto quando era ancora bambino) ritornato all'attenzione grazie ad una versione degli inglesi Hollies nel 1963, con un nuovo e pi¨ attuale arrangiamento beat (Ŕ questa la versione di riferimento per il gruppo di Modena, una volta tanto fedele anche nel testo).
E' lo stesso brano poi ripreso negli anni '70 da Jackson Browne nei suoi concerti, di solito usato come chiusura.
La cover della Equipe 84 Ŕ molto efficace (c'Ŕ anche un video alla trasmissione TV RAI Studio Uno che lo testimonia) ma il brano sembrava un po' fuori moda per il periodo.
Molto pi¨ efficace il retro, una cover da You Were On My Mind di Barry McGuire (o dei We Five) che divenne in italiano Io ho in mente te, il pi¨ grande successo della Equipe 84 e uno dei brani simbolo del beat italiano.

Per saperne di pi¨: Sito dell'Equipe 84

Vedi anche: La discografia della Equipe 84

 

Hollies - Stay (or. Maurice Williams & The Zodiacs)

Well your mama don't mind
And your papa don't mind
If we have another dance, oh yeah,
Just one more time

Oh won't you stay, just a little bit longer
Now please, please, please
Now hello, well are you going to

Well your mama don't mind
And your papa don't mind
If we have another dance, oh yeah,
Just one more time

Oh won't you stay, just a little bit longer
Oh let me hear you say you will (say you will)

Won't you put your sweet lips to mine
Won't you say you love me, all of the time

Oh, oh, oh yeah just a little bit longer
Now please, please, please
Now hello, well are you going to

[Break]

Oh won't you stay, just a little bit longer
Now please, please, please
Now hello, well are you going to

Well your mama don't mind
And your papa don't mind
If we have another dance, oh yeah,
Just one more time

Oh won't you stay, yeah
Oh won't you stay, yeah
Oh won't you stay, yeah
Oh won't you stay

 

Musica & Memoria 2009 / Testo originale di Mogol trascritto e riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita.

CONTATTO

HOME