Equipe 84 - Quel che ti ho dato (1964)

HOME

MENU

   

Hai
detto un giorno a me
mai
me ne andrò da te

Ora mi vuoi lasciar
e mi dici che
mi rendi le cose
che ho donato a te

Non puoi
prendermi tutto
quel che ti ho dato
prendermi tutto
quel che ti ho dato
...

So
che tu non potrai
mai
più ridare a me
tutto l'amore che
che mi donai a te
e tutto il tempo
dedicato a te

Mia cara
rendimi tutto
quel che ti ho dato
rendimi tutto
quel che ti ho dato
rendimi tutto
quel che ti ho dato
rendimi tutto
quel che ti ho dato

(assolo di chitarra elettrica)

Rendimi tutto
quel che ti ho dato
rendimi tutto
quel che ti ho dato
rendimi tutto
quel che ti ho dato
rendimi tutto
quel che ti ho dato
...

   

Note

 

Il retro del primo vero singolo della Equipe 84 era questa riuscita cover di Tell Me dei Rolling Stones, il primo brano firmato dalla coppia Jagger - Richard (leggi la storia) nello stesso anno 1964. Sul lato A la cover del brano scioglilingua dei Beach Boys  Papa-Oom-Mow-mow, in italiano Papà e mammà, un altro efficace lavoro di Vandelli e soci che faceva intravedere la brillante carriera e la primazia tra i complessi beat italiani che sarebbe seguita da lì a poco più di anno.
Il testo italiano si allontana parecchio dall'originale di Jagger e Richards, che era incentrato sul pressante invito all'amata a ripensarci e tornare da lui ("voglio che tu torni da me / voglio ancora il tuo amore / lo so che trovi difficile discutere con me / ma questa volta sarà diverso / cara, vedrai / dai, dimmelo che stai tornando da me ...). Qui invece lui ha proprio deciso che la sua ex amata non deve più farsi rivedere, praticamente è l'esatto contrario.

Vedi anche: La discografia della Equipe 84

 

Ads by Google

Musica & Memoria 2009 / Testo originale trascritto e riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita.

CONTATTO

HOME