Françoise Hardy - Voilà (1967)

HOME

MENU

 

Le altre traduzioni di Françoise Hardy: Tous les garçons et les filles, Ce petit cœur, La maison ou j'ai grandi, Des ronds dans l'eau, Ma jeunesse fout l'camp

     

Ads by Google

Voilà

ooo

Voilà
je regarde les autres
pourtant
je ne leur trouve rien
c'est comme ça
Voilà
je vais avec les autres
le temps
passe plus mal que bien
c'est comme ça
Et toi
que fais-tu
es-tu content de tout ?

Here is
I look at the others
yet
I do not find anything
it's like that
Here is
I'm going with the others
the time
spends more harm than good
it's like that
And you
what are you doing
everything is going well?

E già
io guardo gli altri
ancora
non trovo nulla
è come se
Ecco
io sto andando con gli altri
il tempo
trascorre più male che bene
è così
E già
cosa stai facendo
e sei felice di come vanno le cose?

Je suis là devant toi
toujours la même
oh pourquoi est-ce encore toi que j'aime, que j'aime, que j'aime,que j'aime
tu es là devant moi
toujours le même
oh pourquoi ne puis-je pas te dire je t'aime, je t'aime,je t'aime

I am here before you
always the same
oh why is it still that I love you, I love that I love, I love
you were there before me
always the same
oh why can not I tell you I love you, I love you, I love you

Io sono qui da prima di te
sempre la stessa
Oh perché sei ancora tu quello che amo? Quello che amo.
Tu eri là prima di me
sempre lo stesso
Oh perché non posso più dire ti amo, ti amo, ti amo?

Voilà
je m'en retourne aux autres
qui m'aiment
mais que je n'aime pas
c'est comme ça
Voilà
va retrouver cette autre
tu l'aimes
ou c'est ce que tu crois
c'est comme ça
Voilà
on n'a rien , rien de plus à se dire

Je suis là devant toi
toujours la même
tu le vois
c'est encore toi que j'aime, que j'aime, que j'aime, que j'aime
tu t'en vas et tout est fini pour moi
oh pourquoi ne puis-je pas crier je t'aime,je t'aime,je t'aime...

Here is
I returned to the others
who love me
but I do not
it's like that
Here is
I will find in that other
your love
or that's what you think
it's like that
Here is
nothing, nothing more to say

I am here before you
always the same
you see
it's still you that I love, I love, I love that
that I love
you're going and everything is over for me
oh why can not I cry I love you, I love you, I love you ...

E già
io ritorno dagli altri
che amano me
ma che io non amo
è come se
E già
io volessi trovare negli altri
il tuo amore
o è quello che pensi tu
è come se
E già
non c'è niente, niente da dire di più

Io sono qui da prima di te
sempre la stessa
lo vedi?
Sei ancora tu quello che amo
che amo
tu te ne sei andato ed ogni cosa è finita per me
Oh perché io non posso gridare "Ti amo", "Ti amo", "Ti amo"?

 

Note

 

(1) Letteralmente sarebbe "ecco", per assonanza con l'originale francese si può tradurre in modo più fluido con "e già", come faceva la cover italiana della stessa Hardy ("Gli altri", sempre del 1967).

Parole e musica di Françoise Hardy, pubblicata come singolo nel 1967 e nell'album "Ma Jeunesse Fout Le Camp" dello stesso anno (nella immagine sotto la copertina).

Non puoi perdere la splendida interpretazione della Hardy di questa canzone alla TV francese, clicca qui per le indicazioni.

Discografia completa (veramente) di Francoise Hardy: http://www.geroki.de

 

Nella immagine che segue Françoise Hardy nello stesso periodo (1966) in veste di modella (e in splendida forma) con un abito in acetato di Paco Rabanne.

 

Ads by Google

© Note Musica & Memoria 2008 / Testo originale riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

CONTATTO

HOME