Equipe 84 - Se credi a quello che (1965) (I'm Gonna Jump)

HOME

MENU

   

Se credi a quello che
a te la gente dice
se credi a quello che
hanno detto di me
allor ti dico che fra noi
è cosa finita

E' finita
ti giuro
finita tra noi

Non ne voglio più sapere
perché
so che non credi a me
io lo so già

Già tu non credi a me
perché sei come gli altri
allor, che fai con me?
Dai, ritorna dagli altri.

Quello che è stato tra noi
non conta più niente
è finita
il tempo mi farà scordar

Non ne voglio più sapere
perché
so che non credi a me
io lo so già


   

Note

 

Sul retro del brano presentato con buon successo al Festival della canzone napoletana (allora molto seguito) del 1965, una canzone melodica dal titolo "Notte senza fine" (ovviamente cantata in dialetto napoletano), la Equipe 84, veramente agli inizi carriera, ha inciso questa gradevole canzone ancora in stile doo-wop. Era il terzo singolo pubblicato con la Vedette (VVN 33097), era il settembre del 1965, e gli autori registrati SIAE erano Piccolo (Raffaele Piccolo)  H.Tical (uno degli pseudonimi usati da Armando Sciascia, proprietario dell’etichetta Vedette, che era all'epoca la casa discografica di Vandelli e soci). Era in realtà una cover, non accreditata, di I'm Gonna Jump dei Toggery Five, pubblicata nel 1964 su etichetta Parlophone, autore Frank Renshaw, chitarra solista del gruppo di Manchester.

Vedi anche: La discografia della Equipe 84

 

Musica & Memoria 2011 - 2013 (cover non accreditata) / Testo originale di Tical - Piccolo, trascritto e riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita.

CONTATTO

HOME