Simon & Garfunkel

Bookends (1968)

HOME

INDICE

   

 

 

  1. Bookends Theme (strumentale)
  2. Save the Life of My Child
  3. America
  4. Overs 
  5. Voices of Old People 
  6. Old Friends
  7. Bookends
  8. Fakin' It 
  9. Punky's Dilemma 
  10. Mrs. Robinson
  11. Hazy Shade of Winter 
  12. At the Zoo 

Simon & Garfunkel

Save the Life of My Child

Salvate la vita di mio figlio

   

"Good God! Don't jump!"
A boy sat on the ledge.
An old man who had fainted was revived.
And everyone agreed it would be a miracle indeed
If the boy survived.

"Buon Dio! Non saltare!"
Un ragazzo è seduto sull'orlo
un vecchio che era svenuto sta riprendendo i sensi
e tutti concordano che sarebbe un miracolo
se il ragazzo veramente si salvasse

"Save the life of my child!"
Cried the desperate mother.

"Salvate la vita di mio figlio!"
urlava la madre disperata

The woman from the supermarket
Ran to call the cops.
"He must be high on something," someone said.
Though it never made The New York Times.
In The Daily News, the caption read,
"Save the life of my child!"
Cried the desperate mother.

La donna del supermercato
corse a chiamare le guardie
"Dovrebbe essere in prima pagina", disse qualcuno.
Sebbene non abbia mai scritto sul N.Y.Times.
Nel Daily News, il titolo dice
"Salvate la vita di mio figlio!"
urlava la madre disperata

A patrol car passing by
Halted to a stop.
Said officer MacDougal in dismay:
"The force can't do a decent job
'Cause the kids got no respect
For the law today (and blah blah blah)."

Una volante di passaggio
si fermò allo stop.
Disse l'ufficiale MacDougal con sgomento:
"La forza pubblica non può fare un lavoro decente
perché i ragazzi non hanno alcun rispetto 
per la legge al giorno d'oggi (bla, bla, bla)"

"Save the life of my child!"
Cried the desperate mother.
"What's becoming of the children?"
People asking each other.

"Salvate la vita di mio figlio!"
urlava la madre disperata.
"Che ne è del figlio?"
La gente si chiede.

When darkness fell, excitement kissed the crowd
And made them wild
In an atmosphere of freaky holiday.
When the spotlight hit the boy,
The crowd began to cheer,
He flew away.

Quando scese la oscurità, l'eccitazione contagiò la folla e le rese selvaggia
in una atmosfera di vacanza folle.
Quando la luce delle fotoelettriche inquadrò il ragazzo, (e) la folla cominciò ad applaudire,
lui volò via"

"Oh, my Grace, I got no hiding place."

"Oh mio Dio, non ho nessun posto per nascondermi."

  

America

America

   

"Let us be lovers we'll marry our fortunes together"
"I've got some real estate here in my bag"
So we bought a pack of cigarettes and Mrs. Wagner pies
And we walked off to look for America

Amiamoci ed uniamo le nostre fortune"
"Ho qualche appartamento da offrire"
Così prendemmo un pacchetto di sigarette e le torte della signora Wagner
e partimmo per cercare l’America.

"Kathy," I said as we boarded a Greyhound in Pittsburgh
"Michigan seems like a dream to me now"
It took me four days to hitchhike from Saginaw
I've gone to look for America

"Kathy," io dissi mentre salivamo su un pullman Greyhound a Pittsburgh
"il Michigan mi sembra un sogno adesso"
ci ho messo quattro giorni con l’autostop da Saginaw
ero partito per cercare l’America

Laughing on the bus
Playing games with the faces
She said the man in the gabardine suit was a spy
I said "Be careful his bowtie is really a camera"

Ridendo sul pullman
facendo le smorfie con la faccia
lei disse che l’uomo con il vestito di gabardine era una spia
io dissi "Attenta, nel nodo della sua cravatta c'è veramente una macchina fotografica"

"Toss me a cigarette, I think there's one in my raincoat"
"We smoked the last one an hour ago"
So I looked at the scenery, she read her magazine
And the moon rose over an open field

"Passami una sigaretta, penso ce ne sia una nel mio soprabito"
"Abbiamo fumato l’ultima un’ora fa"
Così guardammo il panorama, lei lesse la sua rivista
e la luna sorse sulla distesa dei campi

"Kathy, I'm lost," I said, though I knew she was sleeping
I'm empty and aching and I don't know why
Counting the cars on the New Jersey Turnpike

They've all gone to look for America
All gone to look for America
All gone to look for America

"Kathy, sono perso", dissi, sebbene sapessi che stava dormendo
Sono vuoto e ho paura e non so perché
e sto contando le macchine sulla New Jersey Turnpike

Sono partiti tutti quanti per cercare l’America
tutti partiti per cercare l’America
tutti partiti per cercare l’America

  

Overs

Chiuso

   

Why don't we stop fooling ourselves?
The game is over,
Over,
Over.

Perchè non la smettiamo di prenderci in giro?
La partita è chiusa
chiusa
chiusa

No good times, no bad times,
There's no times at all,
Just The New York Times,
Sitting on the windowsill
Near the flowers.

Tempi buoni, tempi cattivi
non c'è più tempo per nulla.
Solo il New York Times
seduto sul davanzale della finestra
accanto ai fiori

We might as well be apart.
It hardly matters,
We sleep separately.

Noi potremmo anche essere separati.
Ha scarsa importanza,
dormiamo (già) separati.

And drop a smile passing in the hall
But there's no laughs left
'Cause we laughed them all.
And we laughed them all
In a very short time.

E lascia cadere un sorriso passando nell'atrio
ma non c'è rimasta nessuna risata
perché le abbiamo consumate tutte.
E le abbiamo consumate tutte
in un tempo molto breve.

Time
Is tapping on my forehead,
Hanging from my mirror,
Rattling the teacups,
And I wonder,
How long can I delay?
We're just a habit
Like saccharin.

Il tempo
è appuntato sulla mia fronte
appeso al mio specchio
sbatte contro le tazze da tè
Ed io mi chiedo
per quanto tempo devo aspettare?
Noi siamo (ormai) solo una abitudine
come (prendere) il dolcificante.

And I'm habitually feelin' kinda blue.

Ed io mi sento sempre malnconico.

But each time I try on
The thought of leaving you,
I stop...
I stop and think it over.

Ma ogni volta che tento
il pensiero di lasciarti
mi fermo
mi fermo e penso che è finita.

  

Voices of Old People (Registrate da P. Simon/A. Garfunkel, 1968)

 

[Art Garfunkel ha registrato testimonianze di persone anziane in vari luoghi
di New York e Los Angeles in un periodo di diversi mesi nel 1968. 
Le registrazioni sono state usate per questo "brano" dell'LP]

 

Old Friends

Vecchi amici

   

Old friends, old friends,
Sat on their parkbench like bookends

A newspaper blown through the grass
Falls on the round toes
of the high shoes of the old friends

Vecchi amici, vecchi amici
seduti sulle loro panchine nel parco come fermalibri (a)
un giornale svolazzava sull'erba
e cadeva sulla punta rotonda
delle scarpe alte dei vecchi amici

Old friends, winter companions, the old men
Lost in their overcoats, waiting for the sun
The sounds of the city sifting through trees
Settles like dust on the shoulders of the old friends

Vecchi amici, compagni dell'inverno, i vecchi
persi nei loro cappotti, in attesa del sole
i rumori della città filtravano tra le piante
e si posavano come polvere sulle spalle dei vecchi amici

Can you imagine us years from today,
Sharing a parkbench quietly
How terribly strange to be seventy

Riesci a immaginare noi tra anni e anni
che dividiamo una panchina serenamente?
Come è terribilmente strano avere settant'anni.

Old friends, memory brushes the same years,
Silently sharing the same fears

Vecchi amici, la memoria sfiora gli stessi anni 
e divide silenziosamente le stesse paure. 

  

Bookends

Fermalibri

   

Time it was and what a time it was it was,
A time of innocence a time of confidences.

C’era una volta un tempo, e che tempo è stato
Un tempo di innocenza, un tempo di confidenze

Long ago it must be, I have a photograph

Preserve your memories, they're all that's left you

Deve essere stato tanto tempo fa, ho una fotografia
Tieni da conto i tuoi ricordi, sono tutto quello che ti viene lasciato.

  

 Fakin' It

Facendo finta

   

When she goes, she's gone.
If she stays, she stays here.
The girl does what she wants to do.
She knows what she wants to do.
And I know I'm fakin' it,
I'm not really makin' it.

Quando è andata, è andata
se lei rimane, (allora) rimane qui.
Le ragazze sanno quello che vogliono.
Lei sa quello che vuole.
Ed io so che sto fingendo,
non lo sto seriamente facendo.

I'm such a dubious soul,
And a walk in the garden
Wears me down.
Tangled in the fallen vines,
Pickin' up the punch lines,
I've just been fakin' it,
Not really makin' it.

Io sono un'anima così piena di dubbi
e una passeggiata in giardino 
mi sfinisce.
Intrappolato nei rami cadenti (a)
(cercando) di sollevare le corde del ring,
io ho semplicemente fatto finta
non l'ho seriamente fatto.

Is there any danger?
No, no, not really.
Just lean on me.
Takin' time to treat
Your friendly neighbors honestly.
I've just been fakin' it,
I'm not really makin' it.
This feeling of fakin' it,
I still haven't shaken it.

C'è qualche pericolo?
No, non seriamente.
Soltanto avvicinati a me.
Prendendoti il tempo di trattare lealmente
i tuoi amici vicini
io ho semplicemente fatto finta
non l'ho seriamente fatto.
Questa sensazione di falsità,
non l'ho ancora scrollata di dosso.

Prior to this lifetime
I surely was a tailor.
("Good morning, Mr. Leitch.
Have you had a busy day?")
I own the tailor's face and hands.
I am the tailor's face and hands and
I know I'm fakin' it,
I'm not really makin' it.
This feeling of fakin' it,
I still haven't shaken it.

In una vita precedente
sicuramente io ero un sarto
("Buongiorno, signora Leich.
Ha avuto una giornata intensa?")
Ho la faccia e le mani da sarto.
Io ho la faccia e le mani da sarto
e so cho sto facendo finta,
non lo sto seriamente facendo.
Questa sensazione di falsità,
non l'ho ancora scrollata di dosso.

  

 Punky's Dilemma 

Il dilemma di Punky

   

Wish I was a Kellogg's Cornflake
Floatin' in my bowl takin' movies,
Relaxin' awhile, livin' in style,
Talkin' to a raisin who 'casion'ly plays L.A.,
Casually glancing at his toupee.

Vorrei essere un fiocco d'avena Kellog's
fluttuante nella mia tazza mentre mi riprendono
rilassarmi, vivere con stile
parlare con un chicco d'uva passa che occasionalmente recita a Los Angeles (a)
dando una occhiata distratta al suo parrucchino

Wish I was an English muffin
'Bout to make the most out of a toaster.

Vorrei essere una fetta di pane in cassetta (b)
pronta a dare il suo meglio uscendo dalla tostatrice

I'd ease myself down,
Comin' up brown.

mi calmo progressivamente
mentre divento scuro

I prefer boysenberry
More than any ordinary jam.
I'm a "Citizens for Boysenberry Jam" fan.

Preferisco la marmellata di more
a qualsiasi comune marmellata di arance.
Sono un fan dei "Cittadini per la marmellata di more"

Ah, South California.

Ah, California del Sud

If I become a first lieutenant
Would you put my photo on your piano?
To Maryjane--
Best wishes, Martin.
(Old Roger draft-dodger
Leavin' by the basement door),
Everybody knows what he's
Tippy-toeing down there for.

Se divento luogotenente
metterai la mia foto sul tuo pianoforte?
A Maryjane
con i migliori saluti. Martin
(Buon vecchio Roger, disertore,
scappato dalla porta di servizio) (c)
Ognuno sa cosa sta toccando con 
la punta delle dita, e perché.

   

 Mrs. Robinson

Signora Robinson

   

And here's to you, Mrs. Robinson
Jesus loves you more than you will know
God bless you please, Mrs. Robinson
Heaven holds a place for those who pray
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

Brindiamo a te Mrs Robinson
Gesù ti ama più di quel che sai
Che dio ti benedica Mrs Robinson
Il cielo riserva un posticino per chi prega
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

We'd like to know a little bit about you for our files
We'd like to help you learn to help yourself
Look around you, all you see are sympathetic eyes
Stroll around the grounds until you feel at home

Vorremmo sapere un po’ di te per i nostri archivi
Vorremmo aiutarti ad imparare ad aiutarti da sola
Guardati intorno e vedrai solo sguardi ben disposti
Fatti un giretto finché non ti senti come a casa

And here's to you, Mrs. Robinson
Jesus loves you more than you will know
God bless you please, Mrs. Robinson
Heaven holds a place for those who pray
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

Alla salute Mrs. Robinson
Gesù ti ama piu’ di quel che credi
Dio ti benedica Mrs Robinson
Il cielo riserva un posticino per chi prega
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

Hide it in a hiding place where no one ever goes
Put it in your pantry with your cupcakes
It's a little secret, just the Robinsons' affair
Most of all, you've got to hide it from the kids

Nascondilo in un posto ben nascosto dove nessuno va mai
Mettilo in dispensa con le tue torte
E’ solo un piccolo segreto roba dei Robinson
E soprattutto, tienilo nascosto ai ragazzi

Coo, coo, ca-choo, Mrs Robinson
Jesus loves you more than you will know
God bless you please, Mrs. Robinson
Heaven holds a place for those who pray
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

Alla salute Mrs. Robinson
Gesu’ ti ama piu’ di quel che credi
Dio ti benedica Mrs. Robinson
Il cielo riserva un posticino per chi prega
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

Sitting on a sofa on a Sunday afternoon
Going to the candidates debate
Laugh about it, shout about it
When you've got to choose
Ev'ry way you look at it, you lose

Seduta su un divano di sabato pomeriggio
Andando ad un dibattito
Ridici su urlaci su
Quando ti tocca di decidere
Come la vedi la vedi hai già perso

Where have you gone, Joe Di Maggio
A nation turns its lonely eyes to you
What's that you say, Mrs. Robinson
Joltin' Joe has left and gone away
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

Dove sei finito Joe Di Maggio (a)
Una nazione volge i suoi sguardi solitari a te
Che cos’è che hai detto Mrs. Robinson
Il grande Joe ha lasciato e se ne è andato …
(Hey, hey, hey...hey, hey, hey)

   

 Hazy Shade of Winter

Una vaga sfumatura d'inverno

   

Time, time, time, see what's become of me
While I looked around
For my possibilities
I was so hard to please
But look around, leaves are brown
And the sky is a hazy shade of winter

Tempo, tempo, guarda cosa sono diventato
mentre mi guardavo intorno
per vedere che possibilità avevo
ero così ostinato da non accontentarmi
ma guardati intorno, le foglie sono gialle
ed il cielo ha una vaga sfumatura d'inverno

Hear the salvation army band
Down by the riverside, it's bound to be a better ride
Than what you've got planned
Carry your cup in your hand
And look around, leaves are brown now
And the sky is a hazy shade of winter

Puoi sentire la banda dell'esercito della salvezza
sul lungofiume, si sta dimostrando un percorso migliore di quello che avevi pianificato

prendi la tua tazza (di caffè)
e guarda intorno, le foglie sono sono gialle ora
ed il cielo ha una vaga sfumatura d'inverno

Hang on to your hopes, my friend
That's an easy thing to say, but if your hopes should pass away
Simply pretend
That you can build them again
Look around, the grass is high
The fields are ripe, it's the springtime of my life

Aggrappati alle tue speranze, amico mio
è una cosa facile da dire, ma se le tue speranze
svaniscono
semplicemente fai finta
di poterle mettere assieme ancora.
Guardati intorno, l'erba è alta
i campi sono maturi, è la primavera della mia vita

Ahhh, seasons change with the scenery
Weaving time in a tapestry
Won't you stop and remember me
At any convenient time
Funny how my memory slips while looking over manuscripts
Of unpublished rhyme
Drinking my vodka and lime

Ah, le stagioni cambiano lo scenario
tessendo il tempo come una carta da parati
non vuoi fermarti e ricordarti di me
quando hai un momento di tempo?
Buffo come la mia memoria mi abbandona mentre guardo manoscritti 
di versi mai pubblicati
sorseggiando la mia vodka con un po' di lime.

But look around, leaves are brown now
And the sky is a hazy shade of winter

Ma guardati intorno, le foglie sono gialle ora
ed il cielo ha una vaga sfumatura d'inverno

Look around, leaves are brown
There's a patch of snow on the ground...

Guardati intorno, le foglie sono gialle
c'è una macchia di neve per terra.

   

 At the Zoo

Allo zoo

   

Someone told me
It's all happening at the zoo.

Qualcuno mi ha detto
che è successo tutto allo zoo

I do believe it,
I do believe it's true.

Io ci credo
ci credo che è vero

It's a light and tumble journey
From the East Side to the park;
Just a fine and fancy ramble
To the zoo.

è una strada limpida e immediata
dall'East Side fino al parco (a)
un simpatico ed estroso vagabondare
fino allo zoo

But you can take the crosstown bus
If it's raining or it's cold,
And the animals will love it
If you do.

Ma puoi prendere l'autobus che attraversa la città
se piove o se fa freddo
e gli animali lo apprezzeranno
se tu lo fai

Somethin' tells me
It's all happening at the zoo.

Qualche cosa mi dice
che è successo tutto allo zoo

The monkeys stand for honesty,
Giraffes are insincere,
And the elephants are kindly but
They're dumb.
Orangutans are skeptical
Of changes in their cages,
And the zookeeper is very fond of rum.

Le scimmie sono ferme nella loro onestà
le giraffe sono ipocrite
e gli elefanti sono gentili ma
sono stupidi
gli orangutan sono scettici
riguardo a cambiamenti nelle loro gabbie
e il guardiano dello zoo è proprio gonfio di rum.

Zebras are reactionaries,
Antelopes are missionaries,
Pigeons plot in secrecy,
And hamsters turn on frequently.
What a gas! You gotta come and see
At the zoo.

Le zebre sono reazionarie
le antilopi sono missionarie
le colombe tramano in segreto
e i criceti si arrabbiano spesso.
Che baccano! Tu devi venire e vedere,
allo zoo.

 

Note

 
  1. Bookends Theme (P. Simon, 1968) (strumentale)
  2.  Save the Life of My Child (P. Simon, 1968)
  3.  America (Vedi le note su Simon & Garfunkel - Greatest Hits)
  4.  Overs (P. Simon, 1967)
  5.  Voices of Old People ( P. Simon/A. Garfunkel, 1968)
  6.  Old Friends
    (a) Allude probabilmente ai classici fermalibri di legno dell'800, con la figura scolpita di un uomo seduto che con le spalle regge i libri
  7.  Bookends
  8.  Fakin' It (P. Simon, 1967)
    (a) letteralmente "intrappolato nei viticci della vite", ricorda una avventura di Flash Gordon, che
          incontrava piante rampicanti che intrappolavano gli uomini in viticci ipertrofici
  9.  Punky's Dilemma (P. Simon, 1968)
    (a) i versi sono tutto un gioco di paragoni ai limiti dell'assurdo con gli ingredienti della tipica
          prima colazione americana; l'uva passa è spesso presente sfusa o nel muesli
    (b) l'english muffin, da non confondere coi muffin americani (tortine dolci) è quello che in Italia
          si chiamava un tempo "pane in cassetta", cioè pane da toast in una forma unica, da affettare
          o già parzialmente affettato
    (c) ai tempi della guerra del Vietnam (questa canzone è del '68) molti giovani americani chiamati
          alle armi disertavano, rifugiandosi solitamente in Canada
  10.  Mrs. Robinson
    (a) Mitico campione di baseball americano, sposò l'attrice Marylin Monroe
  11.  Hazy Shade of Winter (P. Simon)
  12.  At the Zoo (P. Simon, 1968)
    (a) Noto quartiere di New York, il parco è ovviamente il Central Park

Lyrics Paul Simon © 1968 CBS Records / Notes & Translations © Alberto Truffi 2002 / Reproduction for commercial use strictly prohibited

Testi Paul Simon & Art Garfunkel © 1968 CBS Records / Note e traduzioni © Alberto Truffi 2002 / Riproduzione per usi commerciali assolutamente proibita

HOME

Musica & Memoria is a free web site targeted to the musical culture diffusion. Comments and translations in Italian are included in order to improve the knowledge in Italy of the selected artists.
Original lyrics are included following present Italian law restrictions (see DISCLAIMER for details).
Please contact webmaster for any observation.

Musica & Memoria è un sito totalmente gratuito, dedicato alla diffusione della cultura musicale. Note critiche e  traduzioni sono inserite allo scopo di far meglio conoscere in Italia gli artisti trattati.
La pubblicazione dei testi originali segue la attuale legge italiana sulle utilizzazioni libere (vedi AVVERTENZE per maggiori dettagli). Scrivere al webmaster per qualsiasi osservazione.

Creative Commons License
I contenuti di questa pagina sono sotto Licenza Creative Commons