Dory Previn - Lady With The Braid

HOME

MENU

   

Would you care to stay till sunrise
it's completely your decision
it's just that going home is such a ride, such a ride
going home is such a ride
going home is such a ride
going home is such a low and lonely ride

Ti andrebbe di restare fino all'alba?
è unicamente una tua decisione
è solo che andare a casa è un giro così lungo
tornare a casa è un giro così lungo
tornare a casa è un giro così lungo
tornare a casa è un giro così lento e solitario

Would you hang your denim jacket
near the poster by Picasso?
do you sleep on the left side or the right
would you mind if I leave on the light
would you mind if it isn't too bright
now i need the window open
so if you happen to get chilly
there's this coverlet my cousin hand crocheted
do you mind if the edges are frayed
would you like to unfasten my braid

Vuoi appendere la tua giacca di jeans
vicino al manifesto di Picasso?
Dormi sul lato sinistro o destro?
Ti dispiace se lascio la luce accesa?
Ti da' fastidio se fa troppa luce?
Poi, io preferisco tenere la finestra aperta
quindi se ti capita di avere freddo
c'è questo copriletto fatto all'uncinetto da mia cugina
Ti dispiace se i bordi sono sfilacciati?
Vorresti per favore slegare la mia treccia?

Shall I make you in the morning
a cup of instant coffee
I will sweeten it with honey and with cream
when you sleep
do you have dreams?
you can read the early paper
and I can watch you while you shave
oh God the mirror's cracked
when you leave
will you come back?

Domani mattina
ti devo fare una tazza di caffè istantaneo?
Ci metterò miele e panna per addolcirlo.
Fai dei sogni
quando dormi?
Potrai leggere il giornale del mattino
e potrò guardarti mentre ti fai la barba
Oddio, lo specchio è rotto ...
Quando te ne andrai
poi, tornerai?

You don't have to answer that at all
the bathroom door is just across the hall
you'll find an extra towel on the rack
on the paisley patterned papered wall
there's a comb on the shelf
I papered that wall myself
that wall
myself

Non devi rispondere a tutte (queste domande) ...
La porta del bagno è proprio di fronte al corridoio
troverai un asciugamano in più sul supporto
sul muro con la tappezzeria Paisley
c'è un pettine sulla mensola
Ho messo io stessa quella tappezzeria sul muro
sul muro
da sola

Would you care to stay till sunrise
it's completely your decision
it's just the night cuts through me like a knife, like a knife
would you care to stay awhile and save my life?
would you care to stay awhile and save my life?

Ti andrebbe di restare fino all'alba?
è unicamente una tua decisione
è soltanto che la notte entra dentro di me come la lama di un coltello
Ti andrebbe di restare un po' e salvare la mia vita?
Ti andrebbe di restare un po' e salvare la mia vita?

I don't know what made me say that
I've got this funny sense of humor
you know i could not be downhearted if i tried
it's just that going home is such a ride
going home is such a ride
going home is such a ride
isn't going home a low and lonely ride?

Non so che che cos'è che mi ha fatto dire queste cose
Io ho questo buffo senso dell'umorismo
Tu sai che comunque non mi demoralizzo se anche mi dici di no (1)
è solo che andare a casa è un giro così lungo
tornare a casa è un giro così lungo
tornare a casa è un giro così lungo
non è vero che per tornare bisogna fare un giro così lento e solitario?

   

   

Note

   
 

Dory Previn, autrice di testi ("lyricist" in inglese, suona molto meglio di "paroliere", come usiamo noi), poetessa e cantautrice in proprio, moglie per diversi anni del noto direttore d'orchestra Andrè Previn, ha scritto molte interessanti canzoni pubblicate in 4 album principali tra il 1970 e il 1976, di cui si può leggere tutto su Allmusic (e su di lei anche su Wikipedia). A noi colpisce la franchezza diretta e la originalità dei suoi testi, anche per gli argomenti trattati, assieme alla sottile ironia e alla leggerezza con cui sono offerti all'ascoltatore, grazie anche alla interpretazione in chiave low e alla musiche efficaci, spesso già al primo ascolto, della stessa Dory Langdon Previn.
Di questa canzone, pubblicata sull'album del 1971 Mythical Kings and Iguanas, Milva ha proposto una efficace cover in italiano dal titolo, più esplicito, "Una donna sola" per il suo album del 1974 "Sono matta da legare".
Si può ascoltare su YouTube da un video molto ben fatto, il link è dalla immagine a lato.

(1)

Letteralmente "se ci provo".

   

Ads by Google

© Musica & Memoria - Ottobre 2014 / Traduzione Alberto Maurizio Truffi / Testo originale di Dory Previn riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (Vedi Avvertenze) / Copia per usi commerciali non consentita.

DISCLAIMER

HOME