Cowboy Junkies - Misguided Angel

HOME

MENU

   

I said "Mama, he's crazy and he scares me
But I want him by my side
Though he's wild and he's bad
And sometimes just plain mad
I need him to keep me satisfied"

Ho detto "Mamma, è un pazzo e mi fa paura
ma io voglio lui al mio fianco
anche se è un cattivo soggetto e un selvaggio
e qualche volta è semplicemente folle
ho bisogno di lui per sentirmi a posto" (4)

I said "Papa, don't cry cause it's alright
And I see you in some of his ways
Though he might not give me the life that you wanted
I'll love him the rest of my days"

Ho detto "Papà, non piangere, va tutto bene
ed io vedo te in qualcuno dei suoi modi di fare
anche se lui potrebbe non darmi la vita che volevi per me
io lo amerò per il resto dei miei giorni"

Misguided angel hangin' over me
Heart like a Gabriel, pure and white as ivory
Soul like a Lucifer, black and cold like a piece of lead
Misguided angel, love you 'til I'm dead

Angelo deviato attaccato a me (1)
un cuore come Gabriele, puro e bianco come l'avorio (2)
un'anima come Lucifero, nera e fredda come un pezzo di piombo
Angelo deviato, ti amerò fino a che vivrò (3)

I said "Brother, you speak to me of passion
You said never to settle for nothing less
Well, it's in the way he walks,
It's in the way he talks
His smile, his anger and his kisses"

Ho detto "Fratello, tu mi parli di passione
mi avevi detto di non accontentarmi mai di nulla che valesse meno
Bene, è nel modo in cui cammina
è nel modo in cui parla
il suo sorriso, la sua rabbia e i suoi baci"

I said "Sister, don't you understand?
He's all I ever wanted in a man
I'm tired of sittin' around the T.V. every night
Hoping I'm finding a Mr. Right"

Ho detto "Sorella, non capisci?
Lui ha tutto quello ho sempre desiderato in un uomo
sono stanca di sedere davanti alla TV tutte le sere
sperando di trovare il signor "Quello Giusto"

Misguided angel hangin' over me
Heart like a Gabriel, pure and white as ivory
Soul like a Lucifer
Black and cold like a piece of lead
Misguided angel, love you 'til I'm dead

Angelo deviato appeso su di me
un cuore come Gabriele, puro e bianco come l'avorio
un'anima come Lucifero, nera e fredda come un pezzo di piombo
Angelo deviato, ti amerò fino a che vivrò

He says "Baby, don't listen to what they say
There comes a time when you have to break away"
He says "Baby there are things we all cling to all our life
It's time to let them go and become my wife"

Lui dice "Tesoro, non dar retta a ciò che dicono
arriva un momento in cui bisogna un taglio (a tutto)"
Lui dice "Tesoro, ci sono cose a cui ci aggrappiamo per tutta la vita"
"E' il momento di lasciarle andare e di diventare mia moglie"

Misguided angel hangin' over me
Heart like a Gabriel, pure and white as ivory
Soul like a Lucifer
Black and cold like a piece of lead
Misguided angel, love you 'til I'm dead

Angelo deviato appeso su di me
un cuore come Gabriele, puro e bianco come l'avorio
un'anima come Lucifero, nera e fredda come un pezzo di piombo
Angelo deviato, ti amerò fino a che vivrò.

   

 

Note

   

 

In uno degli album più belli del gruppo canadese che si è dato questo curioso nome, The Trinity Session del 1988, brilla questa canzone, rarefatta e sospesa come molte altre scritte dai fratelli Timmins, dove la magia nasce ancora dalla semplicità. Dalla semplicità della storia narrata, un amore "nonostante tutto", nonostante la imperfezione di lui, che forse è il giusto complemento alla imperfezione di lei, nonostante la insicurezza che la scelta proietta sul futuro. Semplicità degli ingredienti musicali, una frase ipnotica tra il blues e il country, ma resa sempre diversa strofa per strofa dalla interpretazione della cantante del gruppo Margo Timmins, anche questa senza effetti speciali, solo con lievi variazioni espressive fa comprendere la difficoltà ma insieme la irrevocabilità della scelta. Una canzone anti-femminista? Che sostiene che la donna che sceglie un uomo sbagliato "se l'è cercata"? Una canzone sul mistero dei meccanismi dell'amore e del rapporto tra gli esseri umani. Dei Cowboy Junkies è disponibile anche la traduzione di Where Are You Tonight.

Margo Timmins interpreta la canzone
in un concerto del 2005

(1)

Misguided è la parola chiave del testo. Vuol dire "mal consigliato", "guidato fuori dal giusto percorso", "mandato fuori dalla retta via". Come un angelo caduto, come Adamo, come chiunque non riesce a trovare le giuste indicazioni, o rifiuta quelle più ovvie o che seguono tutti.

(2)

Sono ovviamente i due arcangeli che convivono in lui.

(3)

In italiano si usa più comunemente questa formula, meno drammatica.

(4)

"Sentirmi soddisfatta" non suona bene nella nostra lingua, più giusto sarebbe "sentirmi completa" ma forse è una espressione troppo ricercata, non coerente con l'immagine che ci facciamo della protagonista.

   

Ads by Google

© Musica & Memoria - Maggio 2012 / Traduzione Alberto Maurizio Truffi / Testo originale di Margo e Michael Timmins riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (Vedi Avvertenze) / Copia per usi commerciali non consentita.

DISCLAIMER

HOME