Walkabouts - The Light Will Stay On (1996)

HOME

MENU

 

I go to sleep
Before the devil wakes
And I wake up
Before the angels take

Vado a dormire
Prima che il diavolo si svegli
E mi sveglio
Prima gli angeli prendano (il suo posto)

All my worldly desires
All my yardsticks of fear
Hangin' down, hangin' down

Tutti i miei desideri mondani
Ogni mia unità di misura della paura (1)
E' in calo, sono in calo

I go to sleep
Before the devil wakes
And I wake up
Before the angels take

Vado a dormire
Prima che il diavolo si svegli
E mi sveglio
Prima gli angeli prendano (il suo posto)

All my secrets untold, all my motives unclear
Hangin' down in the fire burnin' them higher
Won't take them away from here

Tutti i miei segreti indicibili, tutte le mie ragioni oscure
sono caduti nel fuoco che li brucia con alte fiamme
(Ma) non li porterà via di qui

And long after we're gone
The light will stay on
The light will stay on

E molto tempo dopo che ce ne siamo andati
La luce rimane accesa
La luce rimane accesa

Watched the city, city of crows
Watched them fly
Watched 'em all flyin' low

Vista la città, (una) città di corvi (2)
Visti (i corvi) volare
Visti tutti (i corvi) che volano basso

Out above the flood plain just above the dirt road
They were hungry as winter, hungry as us
Not afraid to be flyin', not afraid to be lost

Sopra la piana paludosa appena oltre la strada sterrata
Erano affamati come d'inverno, affamati come noi
nessuna paura di volare, nessuna paura di perdersi

And long after we're gone
The light will stay on
The light will stay on

E molto tempo dopo che ce ne siamo andati
La luce rimane accesa
La luce rimane accesa

And if you bury me add three feet to it
One for your sorrow, two for your sweat
Three for the strange things we never forget

E se mi dovete seppellire aggiungete tre strati (di terra) (3)
Uno per il tuo dolore, il secondo per il tuo sudore
Il terzo per le strane cose che non (potremo) mai dimenticare

And long after we're gone
The light will stay on
The light will stay on

E molto tempo dopo che ce ne siamo andati
La luce rimane accesa
La luce rimane accesa

And long after we're safe
The lights will not fade
The lights will not fade

E molto tempo dopo che ce ne siamo andati
La luce rimane accesa
La luce rimane accesa

 
 

Note

   

 

Una magnifica ballata rock con venature folk del gruppo di Seattle guidato da Chris Eckman e Carla Torgerson. Composta da Eckman e interpretata dalla Torgerson (i due si alternano alla voce solista) era contenuta nel loro album The Devil's Road, prodotto in Europa dalla Virgin. La band infatti, dopo gli inizi in USA con buon successo e i primi tre album con la etichetta grunge Sub Pop, ha raggiunto un successo maggiore in Europa e soprattutto in Germania e nell'Europa del Nord ed ha basato le sue attività soprattutto nel nostro continente. La esecuzione originale era accompagnata da un'orchestra d'archi che aggiungeva un ulteriore respiro epico al pezzo.

Il tema della canzone è la colpa, una colpa che non si può cancellare e con la quale si riesce a convivere, ma al prezzo di lasciare per sempre la luce accesa del ricordo, come nella cameretta da bambini per tenere lontani i mostri, o come nella casa isolata di campagna per ricordare che lì è vissuto qualcuno. Un lucido e cosciente pessimismo sottolineato dall'andamento epico ed avvolgente del brano.

   

(1)

Il termine "yardstick" indica il righello o il metro per misurare le distanze (in yard e non in metri, ovviamente). Non si può tradurre "tutti i metri" e quindi proponiamo una traduzione meno letterale. Come per il verso successivo "pendono giù, pendono giù". Come sempre scelte di traduzioni più efficaci proposte dai visitatori sono le benvenute.

(2)

Una traduzione più scorrevole ma più libera potrebbe essere "ho visto".

(3)

Il piede (feet) è una misura di lunghezza anglosassone che è coerente con il verso. In Italia non abbiamo una misura analoga e quindi per non usare banalmente il termine inglese o la sua traduzione letterale facciamo una piccola forzatura.

 

Nella immagine i Walkabouts sono impegnati nella esecuzione di questa canzone nel 1996 in un concerto in Germania (Rockpalast).

   

Ads By Google

 

© Traduzione Alberto Maurizio Truffi - Dicembre 2014 / Riproduzione del testo originale di C. Eckman per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

CONTATTO

HOME