Bob Dylan - One Of Us Must Know (1966)

HOME

MENU

 

I didn't mean to treat you so bad
You shouldn't take it so personal
I didn't mean to make you so sad
You just happened to be there, that's all

Non intendevo trattarti così male
non avresti dovuto prenderla così
non intendevo farti del male
era soltanto che mi stavi davanti, tutto lì.

When I saw you say "goodbye" to your friend and smile

Quando ti ho vista salutare un amico e sorridergli

I thought that it was well understood
That you'd be comin' back in a little while
I didn't know that you were sayin' "goodbye" for good

ho pensato che fosse sottinteso
che tu saresti tornata, dopo un po'
non sapevo che invece stavi dicendo "addio per sempre"

But, sooner or later, one of us must know
You just did what you're supposed to do
Sooner or later, one of us must know
That I really did try to get close to you

Ma presto o tardi uno di noi deve sapere
che tu hai fatto solo quello che potevi fare
presto o tardi uno di noi deve sapere
che io ho veramente tentato di esserti vicino

I couldn't see what you could show me
Your scarf had kept your mouth well hid

Non riuscivo a vedere quello che potevi darmi
il tuo foulard ti nascondeva tutta la bocca

I couldn't see how you could know me
But you said you knew me and I believed you did

non riuscivo a vedere come tu potevi capirmi
ma tu dicevi che mi capivi e io ci credevo

When you whispered in my ear
And asked me if I was leavin' with you or her

Quando hai bisbigliato nel mio orecchio
e mi hai chiesto se sarei partito con lei o con te

I didn't realize just what I did hear
I didn't realize how young you were

non mi resi conto di quello che udivo
non mi resi conto di quanto tu fossi giovane

But, sooner or later, one of us must know
You just did what you're supposed to do

Ma presto o tardi uno di noi deve sapere
che tu hai fatto solo quello che potevi fare

Sooner or later, one of us must know
That I really did try to get close to you

presto o tardi uno di noi deve sapere
che io ho veramente tentato di esserti vicino

I couldn't see when it started snowin'

Non mi sono reso conto (di nulla) quando ha iniziato a nevicare

Your voice was all that I heard

la tua voce era tutto ciò che sentivo

I couldn't see where we were goin'

non mi sono reso conto di dove stessimo andando

But you said you knew an' I took your word

ma tu dicevi di saperlo, e io ti ho presa in parola

And then you told me later, as I apologized

E dopo, mentre ti chiedevo scusa, mi dicesti

That you were just kiddin' me, you weren't really from the farm

che stavi solo prendendomi in giro, che non era vero che venivi dalla campagna (1)

An' I told you, as you clawed out my eyes

e io ti dicevo, mentre tu (tentavi) di cavarmi gli occhi (2)

That I never really meant to do you any harm

che non avevo mai voluto veramente farti del male

But, sooner or later, one of us must know
You just did what you're supposed to do

Ma presto o tardi uno di noi deve sapere
che tu hai fatto solo quello che potevi fare

Sooner or later, one of us must know
That I really did try to get close to you

presto o tardi uno di noi deve sapere
che io ho veramente tentato di esserti vicino

   

  

Note

 

Traduzione di una delle più belle canzoni contenute nel fondamentale album di Bob Dylan del 1966 Blonde On Blonde. Registrata assieme a quello che sarebbe poi diventato il suo gruppo di accompagnamento "elettrico", The Band (ancora non avevano adottato questo nome), il brano è stato anche distribuito in singolo con, sull'altro lato, Queen Jane Approximately. Il titolo completo è One Of Us Must Know (Sooner Or Later).

(1) Nello stesso significato metaforico italiano di "ingenuo".
(2) Ovviamente in senso metaforico, allude ad un forte litigio tra i due.

 

Per ascoltare questa canzone

 
 

Ads by Google

Testo originale di Bob Dylan / Traduzione Alberto Truffi / Testo originale riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (Vedi Avvertenze) / Riproduzione per usi commerciali non consentita / © Musica & Memoria Giugno 2002

Lyrics by Bob Dylan /Italian version by Alberto Truffi / Reproduction for commercial use not permitted
©
Musica & Memoria June 2002

HOME