Long Black Veil (1959)

HOME

MENU

  

Ten years ago on a cold dark night,

Dieci anni fa, in una notte fredda e scura

There was someone killed 'neath the town hall light.

Qualcuno è stato ucciso sotto il lampione del municipio

There were few at the scene but they all did agree

In pochi assistettero alla scena, ma furono tutti d’accordo

That the man who ran looked a lot like me.

che l’uomo che scappava assomigliava molto a me

The judge said, "Son what is your alibi ?

Il giudice disse “Figlio, qual è il tuo alibi?”

If you were somewhere else, then you won't have to die."

“Se tu fossi stato da qualche altra parte, non saresti dovuto andare alla morte”

I spoke not a word, though it meant my life,

Non dissi una parola, sebbene questo significasse la mia vita

I had been in the arms of my best friend's wife.

(perché) ero stato tra le braccia della moglie del mio migliore amico

She walks these hills in a long black veil.

Lei cammina per queste colline vestita di un lungo velo nero

She visits my grave where the night winds wail.

Lei fa visita alla mia tomba quando geme il vento della notte

Nobody knows, no, and nobody sees,

Nessuno sa, no, e nessuno vede

Nobody knows but me.

Nessuno, tranne me

The scaffold is high and eternity nears

Il patibolo è alto e la eternità è vicina

She stood in the crowd and shed not a tear.

Lei assiste tra la folla e non versa una lacrima

But sometimes at night where the cold winds moan

Ma qualche volta la notte, dove il vento freddo sembra un lamento

In a long black veil she cries all o'er my bones.

Vestita di un lungo velo nero, lei piange sulle mie ossa

She walks these hills in a long black veil.

Lei cammina per queste colline vestita di un lungo velo nero

She visits my grave when the night winds wail.

Lei fa visita alla mia tomba quando geme il vento della notte

Nobody knows, no, and nobody sees,

Nessuno sa, no, e nessuno vede

Nobody knows but me.

Nessuno, tranne me

Nobody knows but me.

Nessuno, tranne me

  

 Note

 

Una canzone country in stile tradizionale anglo-irlandese scritta nel 1959 da Danny Dill e Marijohn Wilkin e originariamente registrata da Lefty Frizzell, poi ripresa da molti altri musicisti quali The Band, Marianne Faithfull, Joan Baez, i Chieftains con Mick Jagger, Dave Matthews, Johnny Cash  e altri.
(Si possono ascoltare e scaricare con i link sottostanti e versioni dei Chieftains e della Band, o proseguire la ricerca su iTunes.)


Ads by Google

 

© Traduzione Alberto Maurizio Truffi Marzo 2002 - Musica & Memoria / Copia per usi commerciali non consentita

CONTATTO

HOME