Antoine - Pourquoi ces canons

COVER

HOME

MENU

     

Pourquoi, pourquoi ces canons, au bruit étonnant
Pourquoi, pourquoi ces canons, pour faire la guerre, mon enfant

Perché, perché questi cannoni, che fanno questo brutto rumore?
Per fare la guerra, figlio mio.

Pourquoi, pourquoi plus souvent, qu'on ne l'imagine
Faisons-nous la guerre aux gens ça fait marcher les usines

Perché, perché più spesso di quanto possiamo immaginare
facciamo la guerra alla gente che fa andare avanti le fabbriche?

Pourquoi, pourquoi ces usines, qui n'ont rien qui vaille
Pourquoi, pourquoi ces usines ça donne aux gens du travail

Perché queste fabbriche, che non hanno nulla che valga
danno lavoro alla gente

Pourquoi, pourquoi ce travail, dur et fatigant
Pourquoi, pourquoi ce travail c'est pour gagner de l'argent

Perché, perché questo lavoro duro e faticoso?
Perché questo lavoro consente di guadagnare i soldi

Pourquoi, pourquoi cet argent est-il donc si bon
Pourquoi, pourquoi cet argent pour acheter des canons

Perché, perché questo denaro è dunque una cosa così buona?
Perché, perché con questi soldi si possono comprare i cannoni

Pourquoi, pourquoi ces canons, qui nous coûtent tant
Pourquoi, pourquoi ces canons pour faire la guerre, mon enfant

Perché, perché questi cannoni, che ci costano così tanto?
Perché, queste armi servono per fare la guerra, figlio mio.

   

Note

Sul retro della edizione per l'Italia (ma in francese) più famoso brano di Antoine, la ballata di "protesta" Les elucubrations, che l'ha fatto conoscere in tutto il mondo, era incisa questa garbata pseudo filastrocca per bambini, oggetto poi di una traduzione decisamente annacquata in italiano. Si può leggere di più sulla pagina dedicata alle "traduzioni adulterate".

 

Vedi anche: Cover adulterate / Le cover / La trasmissione radiofonica "Bandiera Gialla"  / Il Piper Club / Le prime radio libere

     

Musica & Memoria 2009 / Testo originale di Antoine Muraccioli / Trascrizione tratta dal sito "Canzoni contro la guerra" / Riproduzione per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

DISCLAIMER

HOME
ENGLISH