Meteors, Augusto Righetti, Patty Pravo ... - La tua voce (And I Love Her)

HOME

MENU

 

Ti penso sempre, sai
mi sento sola
io sono insieme a lui
ma parlo a te
e non ci sei

Ti sto ascoltando, sai
tu sei lontano
ma la tua voce ormai
è chiusa in me
nel mio cuore

Il sole in noi
ritornerà
se un giorno tu
tornerai

E non scordarti mai
quanto ti amo
ti prego, aspettami
ti aspetterò, amore

E non scordarti mai
quanto ti amo
ti prego, aspettami
ti aspetterò, amore

   

Note

 

Versione italiana di Don Backy e Mogol per il classico dei Beatles, testo come al solito di fantasia, prescinde da quello inglese, dove non c'era nessuna voce, nessun triangolo, ma solo classiche parole d'amore. Una prima cover da parte dei Meteors nel 1965, ed una nello stesso periodo del cantante Brian e del chitarrista specializzato in cover dei Beatles Augusto Righetti, e poi una successiva di Miro Banis e i Transistors del 1967, con testo in parte variato, oltre probabilmente a diverse altre. Molto fedele all'arrangiamento originale, anche se leggermente rallentata, la cover dei Meteors. Ottima la successiva interpretazione (1970, i Beatles si erano già sciolti) della grande cantante italiana, molto personale, non sfigura rispetto al famoso originale di Paul McCartney, nonostante l'arrangiamento orchestrale un po' ridondante.

 

And I Love Her

 

I give her all my love
That's all I do
And if you saw my love
You'd love her too
I love her

She gives me everything
And tenderly
The kiss my lover brings
She brings to me
And I love her

A love like ours
Could never die
As long as I
Have you near me

Bright are the stars that shine
Dark is the sky
I know this love of mine
Will never die
And I love her

Bright are the stars that shine
Dark is the sky
I know this love of mine
Will never die
And I love her

Autore: Paul McCartney

 

E io l'amo

 

Io le dò tutto il mio amore
È tutto ciò che faccio
E se vedessi il mio amore
La ameresti anche tu
Io l'amo

Lei mi da tutto
E teneramente
Il bacio che il mio amore offre
Lei lo offre a me
E io l'amo

Un amore come il nostro
Potrebbe non morire mai
Fino a quando
Ti ho vicino a me

Lucenti sono le stelle che brillano
Buio è il cielo
So che questo mio amore
Non morirà mai
E io l'amo ...

 

© Musica & Memoria 2010 / Testi originali di Don Backy-Mogol e McCartney trascritti e riprodotti per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

TRAVELS

NEWS

ENGLISH

HOME